BANNERTARGHE2.gif

Autore Topic: Verticale 40 metri  (Letto 2744 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Verticale 40 metri
« il: 22 Febbraio 2017, 18:23:28 »
Buon pomeriggio con tempi molto lunghi sto ragionando per organizzarmi per le HF, visto che montare una direttiva per motivazioni inerenti i costi e/o installazione diventa improponibile sarei orientato per installare una verticale.

Premesso che non voglio montare un  "carico fittizio" travestito da antenna ( Hoxin HB-250B ) sono indeciso su cosa acquistare o auto costruire...

Quindi vi chiedo qualche opinione su queste due antenne:

https://www.iw2en.com/ant-vert-largabanda/

http://www.antennepkw.com/1/gp_monobanda_3176640.html
40 m. -   7 MHz  altezza 10,8 m.

Ovviamente sono articoli molto diversi, la prima permette di operare su molte bande la seconda solo sui 40 metri ( Magari si riesce ad accordare anche sui 20 e 80? ) ma se devo avere dei rendimenti scarsi preferisco operare solo sui 40 metri...

A completezza del ragionamento, una volta operativo l'attività di dx sarà sopratutto nel periodo autunno/inverno cercando di collegare l'estero.

Un sincero ringraziamento a tutti.

Turbomassi Massimiliano IU4HNT





Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #1 il: 22 Febbraio 2017, 19:17:27 »
Io non ne ho provata nessuna, ma so per esperienza diretta e per esperienze di colleghi che in Onde Corte, quando c'è propagazione, basta un filo fuori dalla finestra e arrivi molto lontano. Tutte le antenne verticali a larga banda, qualunque sia l'artificio che utilizzano, hanno un rendimento medio-basso e somigliano a dei carichi fittizi. Le monobanda molto meno, in quanto sono sostanzialmente dei dipoli end fed o delle Ground Plane. Non ti becchi l'Honor Roll in pochi mesi, ma qualche collegamento lo fai. Se poi il tuo scopo è fare i 40 per chiacchierare con l'Europa, molto meglio un dipolo basso, o, come è di moda dire oggi, NVIS. Capisco che lo spazio sia quello che è, l'antenna IW2EN è molto accattivante, fa tutte le HF, costa il giusto. Però, per chi ne capisce appena appena, non è un'antenna risonante. Se comunque pensi che con un'installazione sola ti copri tante bande, costi quello che costa, io sceglierei proprio quella.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4029
  • Applausi 189
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #2 il: 22 Febbraio 2017, 19:37:40 »
Eh eh...Carlo ha detto la parola magica..ossia propagazione...purtroppo mediamente molto scarsa in questi ultimi tempi....e non andremo a migliorare per altri 4_5 anni....Io personalmente soprattutto all inizio mi orienterei su un' antenna un po tuttofare...limitarsi solo ai 40 metri mi sembra molto riduttivo....chiaramente non si possono pretendere alte prestazioni....ma quando all inizio tutto è da scoprire....ci si diverte ugualmente ;-)
Radio operatore OM - QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1716
  • Applausi 129
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #3 il: 22 Febbraio 2017, 19:56:49 »
73 a tutti,
prima di prendere delle tutto fare ed essere costretti ad adoperare un accordatore in stazione allora è meglio prendere un bel accordatore da palo (cg3000 per esempio) e ci attacchi dei fili nelle posizioni in base alla tua location
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade


Offline swl00000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 21
  • Applausi 6
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #4 il: 22 Febbraio 2017, 20:03:54 »
Io vendo exteme 4 iw2en 150 più s.s

Sent from my SM-N9005 using [url=http://rogerkapp.rogerk.net] rogerKapp mobile mobile app[/URL]


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #5 il: 22 Febbraio 2017, 20:32:23 »
Ok per l'accordatore da palo, è sempre meglio dell'accordatore in casa perché almeno il cavo non irradia, ma ricordiamoci che un'antenna accordata al palo o alla base, se ha un intrinseco rendimento basso, non ci sfonderà i finali col ROS, non ci manderà radiofrequenza chissà dove attraverso il cavo, ma avrà comunque sempre un basso rendimento!...

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8267
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #6 il: 22 Febbraio 2017, 21:07:45 »
Ciao Massimiliano,
tutte le volte che utilizzi un'antenna "non risonante" avrai sempre delle prestazioni buone su alcune bande, così così su altre e pessime su alcune, tutto in relazione alla lunghezza del radiatore, quindi dei lobi di radiazione e del sistema di adattamento il quale nel caso degli Un-Un dividerà sempre e comunque l'impedenza secondo il rapporto di trasformazione (diciamo 4:1). Pertanto secondo me quando si sceglie un'antenna tuttofare bisognerebbe comunque avere un piano indirizzato a preferire alcune bande in particolare.

Tralasciando sulle versioni commerciali essendo l'autocostruzione di tali antenne abbastanza semplice mi chiederei opterei per una canna da pesca robusta tipo Spiderbeam e se hai da investire qualcosa di soldi un buon accordatore da palo e radiali connessi alla boccola della massa del tuner. Otterresti un buon compromesso che ti consentirebbe di operare su varie bande con lobi di radiazione buoni a seconda delle dimensioni del radiatore (poiché se un radiatore troppo corto inficia la resa uno troppo lungo pregiudica i lobi di radiazione).



A tal proposito consiglierei agli appassionati di antenne non risonanti l'ottimo articolo di WX7G con relativi grafici e Ros della verticale da 43 piedi che tradotto in metri fa circa 13 metri, un'antenna molto diffusa e apprezzata negli States:

http://www.eham.net/articles/21272

Quanto alle verticali monobanda anche in questo caso mi divertirei a realizzarne una su canna da pesca Spiderbeam oppure su canna in alluminio della Innovantennas disponibili in varie misure. Il 1/4 d'onda è abbastanza semplice da calcolare in relazione al fattore di velocità del conduttore utilizzato, poi occorrerà solo dotare l'antenna dei radiali e inclinarli per la configurazione ground plane e il gioco è fatto. Logico che in questo caso ti giochi altre bande (a parte i 15 metri in armonica), ma ottieni un'antenna che se dotata di un buon piano di terra (radiali) avrà delle prestazioni ottimali e non avrà bisogno di accordatore o Un-Un vari.

Tuttavia per esperienza fatta ti dico che prima o poi una sola banda stanca e sempre per esperienza fatta dico che le Rybakov (o canne da pesca come le si vogliano chiamare) sono tutt'altro che carichi fittizi. Io mi ci sono divertito un mondo e ci ho collegato anche diversi amici del forum in 40 metri con la differenza che la mia canna non era un manico di scopa di pochi metri ma ne misurava 12,50. E' li il segreto per operare bene in 40 e spingersi in 80 e salendo fino ai 17 metri, più in alto i lobi molto alti non facilitano le attività extracontinentali ma qualcosa comunque in 10 e 12 metri quando la propagazione è buona si fa ugualmente.





73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #7 il: 22 Febbraio 2017, 21:42:33 »
In merito all'accordatore da palo sono un po scettico perché se spendo 300 Euro per l'accordatore e circa 200 Euro per l'antenna forse conviene aspettare e comprare una verticale da 600/700 Euro.

Ad ogni modo che sia chiaro che prendo in considerazione tutti i vostri suggerimenti, in primis perché o poca esperienza e altra cosa non trascurabile predo spunto da tutti i tread quindi anche se la scelta finale può essere diversa da un suggerimento il suggerimento non va sprecato.

A questo punto forse e bene che prenda in seria considerazione l'auto costruzione quindi una cortesia IZ8XOV la canna in alluminio della Innovantennas dove la trovo?

Il sito è questo: http://www.innovantennas.com ma la canna non riesco a trovarla...

Spiderbeam la conosco si tratta di "studiare" finché non ho le idee più chiare e concretizzare.


Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8267
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #8 il: 22 Febbraio 2017, 22:00:32 »
Purtroppo nella fretta mi sono espresso male. Innovantennas vende delle verticali non risonanti tipo Rybakov alla voce "Our Antennas" quindi "Hf & Vhf verticals". Sono verticali prive di Un-Un al quale dovrai provvedere tu o eventualmente montare un accordatore da palo quindi a quel punto conviene la Extreme. Se vuoi andare al risparmio prendi la canna della Spiderbeam da 12 metri che costa circa 80 euro (cui aggiungere i fermi a parte) e ti fai la tua verticale mettendoci sotto un 4:1 oppure levi un paio di sezioni e ti fai la 1/4 onda per i 40 metri o ancora usi la canna come mast per antenne tipo G5rv.

Nelle 2 foto che ho messo sopra c'è proprio questa Spiderbeam sul mio terrazzo.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #9 il: 23 Febbraio 2017, 09:41:22 »
Per la Spiderbeam da 12 metri sicuramente la comprerò in seguito, ultimata la stazione fissa mi voglio organizzare per attività di Feeal day ed attivazioni che saranno sporadiche ma che comunque ho intenzione di fare.

Se uso la Spiderbeam da 12 metri e un filo da 1.5 o 2.5 mm quadri da elettricista lungo 10 metri e comunque necessario il toroide tipo T200 O SIMILI o con una pazienza infinita posso tarare l'antenna agendo solo sulla lunghezza del filo?

Sono un po restio ad installare la Spider sul tetto per timore di rotture a causa del vento ma probabilmente sono solo paranoie personali e in questa fase di ragionamenti prendo in considerazione tutto e il contrario di tutto.

Mi sto interessando per trovare del tubo in alluminio per costruirla l'antenna, sicuramente non caverò un ragno dal buco il mio istinto e la durezza della cabeza superiore a quella dell'Adamantio mi spinge in questa direzione...
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1716
  • Applausi 129
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #10 il: 23 Febbraio 2017, 10:04:21 »
Per quanto riguarda l ' accordatore da palo ho fatto l'esempio del CG come tipologia , io personalmente mi sono auto costruito un accordatore L C  con roller e variabile remotizzati con dei servo motori derivati da modellismo , e come verticale ho recuperato una vecchia 5/8 CB aggiungendo elementi alla base per arrivare a circa 10 metri , la spesa non ha superato i 50 euro

inviato HUAWEI Y560-L01 using rogerKapp mobile

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8267
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #11 il: 23 Febbraio 2017, 15:18:58 »

Se uso la Spiderbeam da 12 metri e un filo da 1.5 o 2.5 mm quadri da elettricista lungo 10 metri e comunque necessario il toroide tipo T200 O SIMILI o con una pazienza infinita posso tarare l'antenna agendo solo sulla lunghezza del filo?



Tarare una antenna larga banda di tipo non risonante è un po utopico poiché in relazione alle bande coperte ti ritroverai con un range di impedenza (e quindi di Ros) abbastanza variabile e a sua volta diviso in modo fisso per il rapporto di trasformazione dell'Un-Un. Se hai un analizzatore d'antenna tanto meglio ma in generale l'aspetto fondamentale è stare lontani dalla 1/2 onda per evitare impedenze troppo elevate che genererebbero Ros altissimi e manderebbero in crisi l'Un-Un facendo scaldare il toroide e aumentandone di conseguenza le perdite. In generale sono antenne che lavorano con l'accordatore dopo l'Un-Un poiché non avrai mai un Ros piatto su tutte le bande.

Il veri vantaggi dell'accordatore da palo sono 1) che non ti fa lavorare il cavo coassiale in regime di onde stazionarie quindi ne elimini tutte le perdite che deriverebbero dalla relazione fra Ros elevati e attenuazione, 2) che lavora solo dove necessario senza dividere con un rapporto fisso (4:1) l'impedenza d'antenna. Ne consegue una resa generale molto migliore, ciò però non significa che la verticale col solo Un-Un lavori male.Personalmente non ho mai avuto analizzatori d'antenna e sono sempre andato un po ad occhio rifacendomi a progetti e letture pubblicati in rete nonché alle esperienze di amici.

Considera comunque che la Spiderbeam da 12 metri ha un diametro di base maggiore di una normale canna da pesca e dovrai tenerne conto per quanto concerne il fissaggio della tua antenna. Io ad esempio avevo inserito la parte terminale in un pezzo di tubo a sfilo che avevo poi fissato alla ringhiera. 12 metri di canna sono molti quindi va ben valutato il fissaggio e gli ancoraggi (tiranti). Infine considera che la canna da 12 metri per restare su necessita dei cavallotti altrimenti le sezioni collassano.

In alternativa se vuoi qualcosa di più semplice per iniziare procurati una canna da pesca di una decina di metri più leggera e sottile e incomincia così seguendo il classico schema della Rybakov.
http://www.radioamatoripeligni.it/i6ibe/cdp/cdp.htm
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline moooose IU5HIW

  • 1RGK557
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 286
  • Applausi 90
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #12 il: 23 Febbraio 2017, 16:19:00 »
Caro Turbomassi

lasciando da parte le direttive a causa dei costi, le tue condizioni di spazio ti permetterebbero di installare un dipolo a V invertita? Io sono un novellino e ne ho costruito uno doppio per i 20 e i 40 metri. Ti posso dire che funziona (e che costa pochissssssssssimo).

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #13 il: 23 Febbraio 2017, 17:31:19 »
Buon pomeriggio per le attività di Feel day e/o attivazioni che saranno messe a regime in un secondo tempo ho deciso per l'auto costruzione di una  Rybakov http://www.radioamatoripeligni.it/i6ibe/cdp/cdp.htm.

Per quanto riguarda cosa montare sul tetto in effetti il dipolo potrebbe essere una soluzione economica e valida, inoltre nel caso decida di acquistarlo per pigrizia e/o mancanza di tempo si trovano prodotti di marca ad un prezzo "contenuto".

Devo capire se è fattibile posizionarlo sul tetto in modo che sia performante e di "facile" installazione...

Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8267
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #14 il: 23 Febbraio 2017, 22:39:38 »

Per quanto riguarda cosa montare sul tetto in effetti il dipolo potrebbe essere una soluzione economica e valida, inoltre nel caso decida di acquistarlo per pigrizia e/o mancanza di tempo si trovano prodotti di marca ad un prezzo "contenuto".


Idem per G5rv e Windom
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline LP_65

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 400
  • Applausi 65
  • Sesso: Maschio
  • Il palo e' cosi alto che l'antenna non si vede..;)
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ2XMK
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #15 il: 24 Febbraio 2017, 07:03:05 »
Allora
La domana e' sempre quella e la risposta da parte mia e' un disco rotto:
Per un sistema che funziona e per spendere il meno possibile devi budgettare circa 400 Euro di antenna e la soluzione e' av620 + dipolo per 40m autocostruito che petmettono di coprire bene (dico bene) ben 7 bande.

Nota che se prendi una verticale largabanda in qualsiasi sua forma butti via almeno 150 Euro se te la fai tu spendi molto meno ti diverti molto ma poi butti comunque l'antenna dopo l'entusiasmo iniziale (ma questo se non si fa esperienza non lo si capisce).
Se poi inizi a giocare con l'accordatore questo per meno di 300 Euro non viene via ti diverti anche li e se lo usi con una windom o una g5rv ottieni risultati discreti.

Diffida di chi ti dice butti un filo e sei a posto perche con assoluta certezza chi lo dice o ti dice il falso per lasciarti intendere di saperla lunga o non ha mai montato un antenna.

Buon divertimento ed attento a.non buttare i soldi..

Cordialita, Luigi.

A...se il tuo solo scopo e' coprire solo i 40m costruisci un dipolo di 9,5m per ciascun braccio con un balun centrale e lo monti con apice a circa 15m dal suolo. 8il balin 1:1 lo puoi acquistare per una 50ina di euro) divaricato a 100-105 gradi ed otterrai risultati difficilmente migliorabili a parita di spesa.

« Ultima modifica: 24 Febbraio 2017, 07:07:46 da LP_65 »
73's, Luigi - IZ2XMK.

L'uomo accorto impara dai propri errori, il saggio dalle esperienze altrui.


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #16 il: 24 Febbraio 2017, 13:19:23 »
Siccome quest'anno compio 50 anni finanze permettendo volevo farmi un regalo...

Inoltre l'età del faccio quello che voglio/piuttosto di seguire un consiglio mi faccio torturare e finita da un pezzo...

Giunti a questo punto punti a questo giunto al 90% monto un dipolo ( Auto costruito o già fatto si vedrà ) per i 40 metri, poi una mano al cuore e una al portafoglio una verticale valida.

Quindi ragionando sul dipolo, per avere una resa accettabile a quanti metri sopra al tetto lo devo posizionare?

Il condominio dove abito è di 4 piani quindi i 15 metri li abbiamo comodamente rispetto al piano stradale, ma ragionando alla superficie del tetto a quanti metri va posizionato?

Se parliamo di 2/4 metri non c'è problema se la distanza minima è maggiore le cose si complicano...
« Ultima modifica: 24 Febbraio 2017, 13:25:25 da turbomassi »
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4029
  • Applausi 189
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #17 il: 24 Febbraio 2017, 18:48:45 »
Il condominio dove abito è di 4 piani quindi i 15 metri li abbiamo comodamente rispetto al piano stradale, ma ragionando alla superficie del tetto a quanti metri va posizionato?  Se parliamo di 2/4 metri non c'è problema se la distanza minima è maggiore le cose si complicano...

Anch'io e penso che come un po' tutti...abbiam cominciato ad entrare nel mondo delle HF con antenne di fortuna......fili posizionati alla meno peggio, magari con Un Un e/o Balun dall'efficenza discutibile, etc , ma  passato un po' di tempo (e maturata un po' di esperienza) le esigenze aumentano, la propagazione già minimale sta cadendo ai minimi del ciclo e se vogliamo fare un po' di radio in tema Dx.....i filacci non bastan più.....ed arriviamo ad un bivio.... 8O 8O 8O

1)Rimanere a fare collegamenti occasionali extraeuropei,  sfruttando qualche momento propagativo più favorevole e scegliendo momenti in cui non c'è molto "traffico" verso paesi dx, aiutati da bravura e tanta fortuna...... ;-)

2)Cambiare proprio filosofia operativa (abilità e bravura devon restare) ed aprire il portafoglio (di brutto) per acquistare radio di qualità, antenne più possibili efficienti (il più non guasta mai !!) e magari anche un buon amplificatore per aiutarci in situazioni veramente al limite....ossia quando con 100 W il nostro interlocutore non riesce a copiarci  e con "una spintina" magari riusciamo a portare a casa il collegamento.  Sottolineo "magari"...non è detto..gli amplificatori non fanno il lavoro da soli...se l'antenna non "spara" bene :rool: :rool: :'(

Il voler essere abbastanza (e sottolineo abbastanza) competitivi in tema Dx (almeno sulle bande principali)  è argomento "pericoloso"......porta a dover fare delle scelte tecniche ed economiche anche importanti, magari entrando in conflitto con il vicinato, con  la moglie, la famiglia.....ed il proprio portafogli......non per spaventar nessuno, ma più che 400 Euro..parlerei...a conti fatti.....di qualche migliaio di euro, spazio permettendo  :'( :'( :'(

Ma veniamo alle tue domande:   l'altezza di vertice indicata da LP_65 si riferisce rispetto al piano di terra che "vede" l'antenna.....normalmente il piano di copertura, il fatto di essere al 4°piano aiuta, ma non cambia sostanzialmente le caratteristiche irradiative del dipolo...in altre parole...un dipolo disposto a V rovesciato con vertice a 4-5 metri e lati a 1 m / 1.5 m dalla copertura......in 40 metri sarà mediamente penoso e NON adatto al traffico extra europeo

Le antenne verticali (che tuttavia hanno altre problematiche... son mediamente piuttosto rumorose e dall'efficienza medio-bassa a seconda delle bande, da qui il giusto consiglio di scegliere almeno quelle migliori)  offrono tuttavia degli angoli di irradiazione molto più bassi di un dipolo, di conseguenza offrono buone possibilità di fare anche attività dx....sempre SE il segnalino proveniente dalla stazione DX  lo si senta, haimè.... :-\ :P :rool:

Penso che avrai molti argomenti su cui riflettere..... ;-) :up:













Radio operatore OM - QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1108
  • Applausi 189
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #18 il: 24 Febbraio 2017, 18:57:44 »
Il condominio dove abito è di 4 piani quindi i 15 metri li abbiamo comodamente rispetto al piano stradale, ma ragionando alla superficie del tetto a quanti metri va posizionato?  Se parliamo di 2/4 metri non c'è problema se la distanza minima è maggiore le cose si complicano...

Anch'io e penso che come un po' tutti...abbiam cominciato ad entrare nel mondo delle HF con antenne di fortuna......fili posizionati alla meno peggio, magari con Un Un e/o Balun dall'efficenza discutibile, etc , ma  passato un po' di tempo (e maturata un po' di esperienza) le esigenze aumentano, la propagazione già minimale sta cadendo ai minimi del ciclo e se vogliamo fare un po' di radio in tema Dx.....i filacci non bastan più.....ed arriviamo ad un bivio.... 8O 8O 8O

1)Rimanere a fare collegamenti occasionali extraeuropei,  sfruttando qualche momento propagativo più favorevole e scegliendo momenti in cui non c'è molto "traffico" verso paesi dx, aiutati da bravura e tanta fortuna...... ;-)

2)Cambiare proprio filosofia operativa (abilità e bravura devon restare) ed aprire il portafoglio (di brutto) per acquistare radio di qualità, antenne più possibili efficienti (il più non guasta mai !!) e magari anche un buon amplificatore per aiutarci in situazioni veramente al limite....ossia quando con 100 W il nostro interlocutore non riesce a copiarci  e con "una spintina" magari riusciamo a portare a casa il collegamento.  Sottolineo "magari"...non è detto..gli amplificatori non fanno il lavoro da soli...se l'antenna non "spara" bene :rool: :rool: :'(

Il voler essere abbastanza (e sottolineo abbastanza) competitivi in tema Dx (almeno sulle bande principali)  è argomento "pericoloso"......porta a dover fare delle scelte tecniche ed economiche anche importanti, magari entrando in conflitto con il vicinato, con  la moglie, la famiglia.....ed il proprio portafogli......non per spaventar nessuno, ma più che 400 Euro..parlerei...a conti fatti.....di qualche migliaio di euro, spazio permettendo  :'( :'( :'(

Ma veniamo alle tue domande:   l'altezza di vertice indicata da LP_65 si riferisce rispetto al piano di terra che "vede" l'antenna.....normalmente il piano di copertura, il fatto di essere al 4°piano aiuta, ma non cambia sostanzialmente le caratteristiche irradiative del dipolo...in altre parole...un dipolo disposto a V rovesciato con vertice a 4-5 metri e lati a 1 m / 1.5 m dalla copertura......in 40 metri sarà mediamente penoso e NON adatto al traffico extra europeo

Le antenne verticali (che tuttavia hanno altre problematiche... son mediamente piuttosto rumorose e dall'efficienza medio-bassa a seconda delle bande, da qui il giusto consiglio di scegliere almeno quelle migliori)  offrono tuttavia degli angoli di irradiazione molto più bassi di un dipolo, di conseguenza offrono buone possibilità di fare anche attività dx....sempre SE il segnalino proveniente dalla stazione DX  lo si senta, haimè.... :-\ :P :rool:

Penso che avrai molti argomenti su cui riflettere..... ;-) :up:














bella disamina dell'attivita dx e di cio' che richiede caro fox g7, ma dato che la premura di turbomassi è di dotarsi principalmente di un'antenna per i 40 m, credo che l'attività dx non sia la cosa iniziale che desidera, fare dx in 40 m  (outside europe please) non è assolutamente facile
Monitor R0 HB9EI

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4029
  • Applausi 189
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #19 il: 24 Febbraio 2017, 19:05:47 »
Il condominio dove abito è di 4 piani quindi i 15 metri li abbiamo comodamente rispetto al piano stradale, ma ragionando alla superficie del tetto a quanti metri va posizionato?  Se parliamo di 2/4 metri non c'è problema se la distanza minima è maggiore le cose si complicano...

Anch'io e penso che come un po' tutti...abbiam cominciato ad entrare nel mondo delle HF con antenne di fortuna......fili posizionati alla meno peggio, magari con Un Un e/o Balun dall'efficenza discutibile, etc , ma  passato un po' di tempo (e maturata un po' di esperienza) le esigenze aumentano, la propagazione già minimale sta cadendo ai minimi del ciclo e se vogliamo fare un po' di radio in tema Dx.....i filacci non bastan più.....ed arriviamo ad un bivio.... 8O 8O 8O

1)Rimanere a fare collegamenti occasionali extraeuropei,  sfruttando qualche momento propagativo più favorevole e scegliendo momenti in cui non c'è molto "traffico" verso paesi dx, aiutati da bravura e tanta fortuna...... ;-)

2)Cambiare proprio filosofia operativa (abilità e bravura devon restare) ed aprire il portafoglio (di brutto) per acquistare radio di qualità, antenne più possibili efficienti (il più non guasta mai !!) e magari anche un buon amplificatore per aiutarci in situazioni veramente al limite....ossia quando con 100 W il nostro interlocutore non riesce a copiarci  e con "una spintina" magari riusciamo a portare a casa il collegamento.  Sottolineo "magari"...non è detto..gli amplificatori non fanno il lavoro da soli...se l'antenna non "spara" bene :rool: :rool: :'(

Il voler essere abbastanza (e sottolineo abbastanza) competitivi in tema Dx (almeno sulle bande principali)  è argomento "pericoloso"......porta a dover fare delle scelte tecniche ed economiche anche importanti, magari entrando in conflitto con il vicinato, con  la moglie, la famiglia.....ed il proprio portafogli......non per spaventar nessuno, ma più che 400 Euro..parlerei...a conti fatti.....di qualche migliaio di euro, spazio permettendo  :'( :'( :'(

Ma veniamo alle tue domande:   l'altezza di vertice indicata da LP_65 si riferisce rispetto al piano di terra che "vede" l'antenna.....normalmente il piano di copertura, il fatto di essere al 4°piano aiuta, ma non cambia sostanzialmente le caratteristiche irradiative del dipolo...in altre parole...un dipolo disposto a V rovesciato con vertice a 4-5 metri e lati a 1 m / 1.5 m dalla copertura......in 40 metri sarà mediamente penoso e NON adatto al traffico extra europeo

Le antenne verticali (che tuttavia hanno altre problematiche... son mediamente piuttosto rumorose e dall'efficienza medio-bassa a seconda delle bande, da qui il giusto consiglio di scegliere almeno quelle migliori)  offrono tuttavia degli angoli di irradiazione molto più bassi di un dipolo, di conseguenza offrono buone possibilità di fare anche attività dx....sempre SE il segnalino proveniente dalla stazione DX  lo si senta, haimè.... :-\ :P :rool:

Penso che avrai molti argomenti su cui riflettere..... ;-) :up:

bella disamina dell'attivita dx e di cio' che richiede caro fox g7, ma dato che la premura di turbomassi è di dotarsi principalmente di un'antenna per i 40 m, credo che l'attività dx non sia la cosa iniziale che desidera, fare dx in 40 m  (outside europe please) non è assolutamente facile

Giusta osservazione, ma ho preferito fare una panoramica proprio per evitare a Turbomassi di prendere quelle pesanti "legnate"......tipo quelle......che nonostante il mio impegno ed un minimo di investimento.....continuo a prendere io (e non solo io) .....quando arrivo a confrontarmi con il pile up aggressivo a caccia di paesi neppur troppo rari, haimè....... 8O :-\ :P
Radio operatore OM - QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #20 il: 24 Febbraio 2017, 19:13:29 »
In tutto questo argomentare, però, c'è poco "ham spirit".
Il radioamatore non è un cottimista del DX che cerca di sublimare senza riuscirci il proprio fallo-narcisismo. Il radioamatore è anche autocostruttore, è persona paziente che non s'indebita con i cravattari per portarsi a casa l'ultimo urlo di casa XYZ. L'amplificatore lineare si può anche autocostruire, io ne ho fatti tanti! Così le antenne. E penso che l'arte del DX sia anche capacità di ascoltare, 'naso', e alzatacce di notte, orecchie buone e sapere le lingue.
Poi se hai sessantamila Euro da cacciarci dentro, nessuno può negare che ti puoi fare in poco tempo l'Honor Roll...
Se sei un comune mortale come me pian piano arrivi dove arrivano gli altri.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #21 il: 01 Marzo 2017, 21:24:12 »
Buona sera, ben ritrovati  :-D

Dopo aver "studiato" e litigato non poco con i mostri che dimorano nella mia testa dura vi espongo l'ipotesi più papabile sulla futura installazione di una seconda antenna, sul tetto è già installata una Diamond X200N 144/430:

PST-1524TV DIPOLO A V ( Ipotesi più probabile )

PST-1524VC VERTICALE

PST-1524VF VERTICALE

Ovviamente una sola delle tre antenne citate sopra, l'unica cosa che un po mi spaventa e il peso e la superficie esposta al vento di tutto l'ambaradà palo/antenna ecc...

Il palo che si accoppia all'antenna deve essere minimo 40 mm quindi 3 metri di palo da 50 e 3 metri di palo da 40 iniziano ad essere impegnativi come peso...

Se il tutto è installato bene non ci dovrebbero essere problemi ma se poi mi cede il camino? Sono dolori!



Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #22 il: 01 Marzo 2017, 23:22:56 »
Guarda che i pali da antenna si possono anche montare bene...

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1716
  • Applausi 129
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #23 il: 01 Marzo 2017, 23:25:30 »
Buona sera, ben ritrovati  :-D

Dopo aver "studiato" e litigato non poco con i mostri che dimorano nella mia testa dura vi espongo l'ipotesi più papabile sulla futura installazione di una seconda antenna, sul tetto è già installata una Diamond X200N 144/430:

PST-1524TV DIPOLO A V ( Ipotesi più probabile )

PST-1524VC VERTICALE

PST-1524VF VERTICALE

Ovviamente una sola delle tre antenne citate sopra, l'unica cosa che un po mi spaventa e il peso e la superficie esposta al vento di tutto l'ambaradà palo/antenna ecc...

Il palo che si accoppia all'antenna deve essere minimo 40 mm quindi 3 metri di palo da 50 e 3 metri di palo da 40 iniziano ad essere impegnativi come peso...

Se il tutto è installato bene non ci dovrebbero essere problemi ma se poi mi cede il camino? Sono dolori!
Per legge il camino non è un punto di ancoraggio neanche per una antenna tv

inviato HUAWEI Y560-L01 using rogerKapp mobile

rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15780
  • Applausi 377
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #24 il: 01 Marzo 2017, 23:32:15 »
73 a tutti, se il camino è in cemento armato ok, alcuni ordini di tiranti e dormi tranquillo, se il camino è in mattoni anche con i tiranti  ogni temporale forte sarà un parto... se il camino è prefabbricato e quindi solo cementato al tetto al primo temporale forte cambi soluzione...  ovvio che senza vedere il tetto in questione non si può generalizzare ma se vuoi un'antenna di quelle che hai postato valuta bene e non fidarti se il camino non è molto solido, di regola (anche se non si potrebbe...) vanno tutti bene (quelli murati) per le antenne tv basse e al limite la parabola alla base ma se fai leva con un'antenna hf , palo ecc... la base deve essere solida...

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #25 il: 02 Marzo 2017, 00:10:47 »
Scusa, non puoi fare come fanno tutti, cioè buco nel tetto, con conversa e tegola, palo agganciato al muro di sotto con due zanche e quattro tiranti sopra? Così non te ne fregherebbe niente neanche se tirasse la bora...

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4029
  • Applausi 189
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #26 il: 02 Marzo 2017, 09:41:29 »
PST-1524TV DIPOLO A V ( Ipotesi più probabile )

Ciao...io ti sconsiglierei di mettere tal antenna, se non hai modi di realizzarti un buon sostegno, non perchè l'antenna pesi chissà quanto (se non erro neppure 10 kg), quanto piuttosto perchè è abbastanza voluminosa (rispetto ad una verticale) e sulla piastra centrale fa abbastanza presa il vento....

Se non hai modo di metter tiranti (ben disposti e che garantiscano una buona resistenza) non andrei oltre i 2 metri di altezza dal tetto, per un discorso di sicurezza (tempestedi vento, rare, ma non impossibili :-\ :-\ 8O)

Se poi  puoi mettere dei tiranti, ti consiglierei di metterla ad almeno 5 metri dalla copertura, solo così si esprime al meglio delle sue possibilità, beninteso...funziona anche se disposta a 2-3 metri, ma specialmente suoi 40 metri non rende al meglio :-\ :-\ Forse meglio una verticale in tal situazione

 ;-)

Radio operatore OM - QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #27 il: 02 Marzo 2017, 18:20:17 »
Caro turbomassi,
sono tappe attraverso le quali sono già passati in tanti. Un'antenna deve essere stabile. Altrimenti può fare del danno, e anche molto.
Fatti un progetto, studia come fare, convinci chi devi convincere, con un po' di buone, ed eventualmente un po' di cattive, fai i tuoi passi, e avrai il pianeta in ascolto per te.

Ciao,

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #28 il: 02 Marzo 2017, 20:35:38 »
Carlo ti ringrazio del consiglio ma visto che gli appartamenti al 4° ed ultimo piano sono mansardati la cosa non è fattibile.

Per come la vedo io l'ipotesi più papabile sarebbe questa:

1) 2 pali da Mt 3 cadauno spessi ( Qua in Romagna li chiamiamo "Marchio Pesante" )

2) Staffe sul camino belle toste

3) 2 ralle con 6 tiranti/controventi

Ad ogni modo devo andare sul tetto per ragionarci bene...
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

Offline LP_65

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 400
  • Applausi 65
  • Sesso: Maschio
  • Il palo e' cosi alto che l'antenna non si vede..;)
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ2XMK
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #29 il: 04 Marzo 2017, 13:46:29 »
Si e soprattutto valutare se il camino e' piu solido del palo...
73's, Luigi - IZ2XMK.

L'uomo accorto impara dai propri errori, il saggio dalle esperienze altrui.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4029
  • Applausi 189
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #30 il: 04 Marzo 2017, 15:33:32 »
Carlo ti ringrazio del consiglio ma visto che gli appartamenti al 4° ed ultimo piano sono mansardati la cosa non è fattibile

SE non hai modo di forare la copertura, l'unica opzione possibile è  piazzare un palo al camino (H Max 2 metri) e scegliere una antenna verticale corta e leggera (per la resa......accontentarsi è la parola d'ordine)  oppure veder di stender uno dipolo filare.... se hai modo di fissare  gli estremi da qualche parte sul tetto

Se poi ti va di rischiare ad ogni sventagliata.....le possibilità possono essere tante altre :P :rool: :(
Radio operatore OM - QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 160
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #31 il: 05 Marzo 2017, 15:29:22 »
Buona Domenica a tutti, ieri ho fatto acquisti... 100 misure un taglio solo!

Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

Offline BigBen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #32 il: 17 Aprile 2018, 21:24:35 »
Buonasera a tutti e scusate se forse esco un attimo dall' argomento ma ho un dubbio.
Ho preso in kit un rice/trans per i 40 metri ma sembra che ha dei problemi. Non avendo in questo momento una antenna adatta, per provare, in ricezione gli ho collegato l antenna  che uso per le VHF UHF ma non riceve nulla! Ora mi sorge il dubbio; ma per ricevere qualcosa sono obbligato ad attaccargli almeno 10 metri di cavo? O basta un pezzo di filo come ho sempre pensato?
Grazie

Offline inge_simo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 272
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #33 il: 17 Aprile 2018, 21:33:30 »
Buonasera a tutti e scusate se forse esco un attimo dall' argomento ma ho un dubbio.
Ho preso in kit un rice/trans per i 40 metri ma sembra che ha dei problemi. Non avendo in questo momento una antenna adatta, per provare, in ricezione gli ho collegato l antenna  che uso per le VHF UHF ma non riceve nulla! Ora mi sorge il dubbio; ma per ricevere qualcosa sono obbligato ad attaccargli almeno 10 metri di cavo? O basta un pezzo di filo come ho sempre pensato?
Grazie

non ho capito, vuoi rivedere in 40m con un'antenna v/u??? se fosse cosi sono un po perplesso, un'antena deve essere accordata almeno per la frequenza su cui vuoi lavorare, oppure su qualche armonica..
Simone

Offline BigBen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #34 il: 17 Aprile 2018, 22:42:08 »
non ho capito, vuoi rivedere in 40m con un'antenna v/u??? se fosse cosi sono un po perplesso, un'antena deve essere accordata almeno per la frequenza su cui vuoi lavorare, oppure su qualche armonica..
Buonasera Simone
Forse mi sono spiegato male! Non voglio andare in trasmissione con una antenna VHF UHF, siccome non ricevo nulla collegandolo a questa antenna e non avendo esperienza in 40 metri non so se è guasto oppure se è proprio così "sordo" e per ricevere qualcosa devi almeno svolgere 10 metri di cavo. Solo per provare se riceve. Lo so anche io che se l antenna è accordata funziona meglio anche solo in ricezione.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15780
  • Applausi 377
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #35 il: 17 Aprile 2018, 23:07:27 »
73 a tutti, dipende da che antenna usi per le vhf, se ad esempio collego la ground plane vhf all'817 riceve i 40 mt ma anche gli 80 mt, ovviamente i segnali più forti  ma non solo... se però ci collego la jpole  vhf non ricevo nulla, ha il cavallotto che cortocircuita il centale con la massa del cavo...

Offline BigBen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #36 il: 17 Aprile 2018, 23:22:22 »
73 a tutti, dipende da che antenna usi per le vhf, se ad esempio collego la ground plane vhf all'817 riceve i 40 mt ma anche gli 80 mt, ovviamente i segnali più forti  ma non solo... se però ci collego la jpole  vhf non ricevo nulla, ha il cavallotto che cortocircuita il centale con la massa del cavo...
Buonasera
Ho provato a collegarci una X30 che dovrebbe essere fisicamente a massa. Per cui mi confermi che se non riceve nulla potrebbe essere quello il problema?
Xche non capisco se va o non va sto ricevitore :(

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15780
  • Applausi 377
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #37 il: 18 Aprile 2018, 00:09:31 »
 73 a tutti, sicuramente è normale non ascoltare con quell'antenna collegata, è cortocircuitata per la statica... prova collegando solo lo schermo del cavo di discesa e vedrai che riceve regolarmente...

Offline BigBen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #38 il: 19 Aprile 2018, 08:54:18 »
73 a tutti, sicuramente è normale non ascoltare con quell'antenna collegata, è cortocircuitata per la statica... prova collegando solo lo schermo del cavo di discesa e vedrai che riceve regolarmente...
Buongiorno
prova fatta + ulteriori prove e posso confermare che il ricevitore ha dei problemi, non riceve nulla!

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #39 il: 19 Aprile 2018, 16:38:40 »
Che RX è?

Charles
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 837
  • Applausi 72
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #40 il: 19 Aprile 2018, 17:37:07 »
Che RX è?

Charles
Carletto è tornatoooooo!!!!
(Carlo..ma non è che te sto antipatico)??
Dopo mesi di "sparizione" ti ho inviato un messaggio privato...

Ok,ok,cambiato  casa   immagino.
Però il ns supertecnico preparatissimo
non può mancare..
Ciao , Luciano!



inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 741
  • Applausi 128
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #41 il: 19 Aprile 2018, 19:09:04 »
No, carissimo, non mi sei antipatico. Purtroppo pensavo di metterci una ventina di giorni, e ci ho impiegato 4 mesi e mezzo. Ho il computer da tre giorni, prima mi era stato "sequestrato" dalla XYL che sta dando un concorso, e il suo era morto nel trasloco.
Ora ella ha un portatile e io ho la linea nel mio laboratorio. Sto lavorando alla cofana, penso che, rivisto l'alimentatore, che non ho capito bene cosa abbia, ma "ha", dovrei saltarci fuori in poco tempo. Tra parentesi sono ancora senza antenna. Ho optato per una "end fed" di IW2EN, quella col trasformatore 46/1. Ancora però non l'ho montata.
Comunque, sembra che ne veda l'uscita!...

Charles
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline BigBen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Verticale 40 metri
« Risposta #42 il: 19 Aprile 2018, 20:44:17 »
Che RX è?

Charles

Buonasera è un BITX40 http://www.hfsignals.com/index.php/bitx40/
solo che ha dei problemi!  :( Il primo è che c'è un ronzio non da poco, vedi video https://youtu.be/kH5zcSSZQJw Sembrerebbe il clock del raduino che rientra da qualche parte. A detta di esperti basterebbe filtrare la sua alimentazione.
Il secondo, scoperto dopo, è che non riceve nulla! :'( sia con antenna collegata che senza non cambia nulla. Per meglio spiegarmi: sintonizza qualcosa tipo QRM su alcune frequenze, ma se stacchi l antenna dovrebbe azzerarsi, invece non cambia nulla! Come se l' antenna non fosse collegata! Già controllato tutte le saldature e continuità su varie piste, antenna, avvolgimenti di frequenza ecc...
Veramente deluso! Sopratutto perchè si vantano che le schede sono numerate e provate una ad una prima della spedizione. Mi piacerebbe sapere cosa hanno provato della mia  >:D
Gli ho scritto tre giorni fa ma per ora non hanno risposto