BANNERTARGHE2.gif

Autore Topic: Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM  (Letto 3055 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« il: 21 Agosto 2016, 22:25:22 »
Buonasera a tutti,

al momento uso con regolarità i seguenti portatili:

 - Yaesu VX5;
 - Retevis RT3;
 - Retevis RT-5R.

Sto valutando l'acquisto di un nuovo portatile per rimpiazzare il buon VX5, che a dispetto dei suoi 13 anni è ancora bello arzillo ma non ha la possibilità del doppio ascolto in quanto solo duobanda.
Orientativamente sarei intenzionato ad intraprendere anche qualche esperienza con altri protocolli digitali oltre al DMR.

Avendo selezionato i seguenti apparati:

 - Icom ID-51E;
 - Yaesu FT-DR;
 - Yaesu FT2DR;

quale protocollo mi consigliate di scegliere?
Premetto che un minimo sforzo con la funzione cerca l'ho anche fatto, ma i dubbi restano...

Grazie
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8267
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #1 il: 21 Agosto 2016, 23:25:05 »
Io come parere personale investirei in Hf. Questi sistemi alla fine sono tutti uguali: ci trovi spesso le stesse persone che chiuso un Qso su una rete passano su un altra e discutono di quale modulazione sia migliore e chi spacchetta di meno. Comunque dovendo scegliere comprerei un C4fm molto pratico e funzionale. Poi degustibus...
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #2 il: 21 Agosto 2016, 23:43:41 »
Io come parere personale investirei in Hf. Questi sistemi alla fine sono tutti uguali: ci trovi spesso le stesse persone che chiuso un Qso su una rete passano su un altra e discutono di quale modulazione sia migliore e chi spacchetta di meno. Comunque dovendo scegliere comprerei un C4fm molto pratico e funzionale. Poi degustibus...

Grazie per la tua opinione.
Per le hf sono d'accordo, il fascino è indiscutibile. Purtroppo però il mio attuale qth non mi consente di disporre di antenne adeguate.
Anni fa ebbi modo di divertirmi in QRP con l'817 durante le mie uscite in montagna, furono belle esperienze.

73
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8267
  • Applausi 492
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #3 il: 21 Agosto 2016, 23:58:42 »
Mi spiace per le Hf. Comunque il C4fm è un bel sistema anche se a dire il vero lo uso poco. E' ben strutturato, facile da usare e senza spacchettamenti o altri problemi. Ha il vantaggio rispetto al Dmr che non ti devi programmare la radio. Non ci sono disturbi e disturbatori, i Qso sono chiari e puliti. Come esperienza ho frequentato solo la room nazionale, la mia radio è una Ftm-100, non ho esperienza con i portatili ma so che vanno bene. https://www.youtube.com/watch?v=-VxoFMF9OTo

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #4 il: 22 Agosto 2016, 09:15:13 »
Su i sistemi digitali se ne parla e straparla. Ognuno ha i suoi pro e contro. Per quanto letto (sia nei forum che sulle specifiche degli apparati) il D-Star e' sicuramente il più diffuso ma anche il più obsoleto e quello che presenta più limitazioni. Avendo tu già il DMR ti consiglerei il C4FM che è semplice, pratico, ed essendo l'ultimo arrivato in discreta espansione. Sono radio dual band anche anche in digitale che hanno tutto dal gps al aprs, etc. ad un prezzo che secondo me risulta concorrenziale.

A livello prezzi ti consiglierei (a meno che non sei patito dei touch screen) di non scartare l'FT1DE che a livello di specifiche e' come il 2 ma non ha touch screen. Il risparmio e' nell'ordine dei 50/70 euro (parliamo di nuovo sul mercato dell'usato non saprei). Io con l'FT1 mi trovo abbastanza bene. Anche io ho problemi al qth quindi antennino da BM sullo stendino, FT1 collegato a mike ed alimentazione esterna e per "giocare" col digitale mi sembra una buona soluzione entry-level sempre tenendo in mente che come portatile hai un bibanda Yaesu e non (senza nulla togliere) un Baofeng.

73,
Pietro.
« Ultima modifica: 22 Agosto 2016, 09:22:47 da pieschy »

Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #5 il: 22 Agosto 2016, 14:15:49 »
Su i sistemi digitali se ne parla e straparla. Ognuno ha i suoi pro e contro. Per quanto letto (sia nei forum che sulle specifiche degli apparati) il D-Star e' sicuramente il più diffuso ma anche il più obsoleto e quello che presenta più limitazioni. Avendo tu già il DMR ti consiglerei il C4FM che è semplice, pratico, ed essendo l'ultimo arrivato in discreta espansione. Sono radio dual band anche anche in digitale che hanno tutto dal gps al aprs, etc. ad un prezzo che secondo me risulta concorrenziale.

A livello prezzi ti consiglierei (a meno che non sei patito dei touch screen) di non scartare l'FT1DE che a livello di specifiche e' come il 2 ma non ha touch screen. Il risparmio e' nell'ordine dei 50/70 euro (parliamo di nuovo sul mercato dell'usato non saprei). Io con l'FT1 mi trovo abbastanza bene. Anche io ho problemi al qth quindi antennino da BM sullo stendino, FT1 collegato a mike ed alimentazione esterna e per "giocare" col digitale mi sembra una buona soluzione entry-level sempre tenendo in mente che come portatile hai un bibanda Yaesu e non (senza nulla togliere) un Baofeng.

73,
Pietro.

Grazie anche a te per la risposta.
Vedo che il protocollo Yaesu al momento la fa da padrone!
In effetti se la scelta ricadrà su C4FM probabilmente l'apparato sarà l'FT1DE. Lo schermo touch non lo trovo fondamentale, comunque vedremo quando sarà il momento.
Ho scaricato un po' di documentazione (brochure, manuali, ecc...) dei tre apparati per valutarli ulteriormente.

tnx

73
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea



Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #6 il: 12 Marzo 2017, 02:55:14 »
... con discreta calma ho fatto la mia scelta ...   :grin:

Ho aggiunto al parco radio un bellissimo FT1D! Notevole sotto ogni punto di vista, ora devo solo capire come configurare la radio per lavorare in digitale, ed arrivando dal dmr mi trovo un po' spiazzato.

Vabbè tanto non c'è fretta...
 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #7 il: 12 Marzo 2017, 07:28:28 »
Ho tutto del C4FM, mi manca solo l' FT1D.
Il touch dell' FT2D a volte scoccia, devi sempre stare attento.
L'FT1 avesse avuto un display 1 cm più grande...

Buona scelta, non avrai problemi, se in dmr hai smanettato hai l'idea.
Stamattina su room Italy 47 collegati.

Dai fuoco alle polveri !
Non fare passaggi lunghi, non oltre il minuto, lascia 7 secondi prima di riprendere, non fare qso di oltre 15 minuti sulle generali, o ti sposti su room locali.
Toglieresti le possibilità a terzi, prova a cercare la nostra room di Cuneo.
https://wiresx-cuneo.jimdo.com/

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #8 il: 12 Marzo 2017, 07:43:12 »
Complimenti per l'acquisto :-)
Ti do' qualche istruzione al volo e cosi' giusto per entrare capirai quanto e' estremamente facile specio comparato alle altre 2 tecnologie digitali.
allora:
1) memorizza il tuo nominativo Menù (pressione 2sec tasto DISP) opzione 12 "callsign" usa la convention quindi ad esempio nominativo/FT1 o nominativo-FT1

C4FM e' un modo di emissione quindi puoi usarlo anche in diretta a patto che qualchuno abbia altra radio c4fm semplicemente premendo il tasto "Dx" finchè a display in basso a dx vedi' DN o VW (cicla fra FM,FM o DN con una sbarra a sx, DN,VW n.b: il trattino significa che automaticamente la radio communta in analogico o digitale a seconda del segnale che ascolta io preferisco settare manualmente il moldo di emissione.

Pero' in attesa di eventuali dirette puoi usare i nodi: frequenze simplex connesse in rete. Semplicemente sintonizzi la frequenza (no shift,no toni) e ti poni in DN. I nodi generalmente sono connessi alla Room Italy cioe' la stanza nazionale l'equivalente del TG222..nazionale del dmr.

Altrettanto semplice l'uso dei ripetitori. Memorizzi uscita,shift e tono (penso non sia necessario ma lo metto lo stesso) e semplicemente premi Dx per selezionare l'emissione digitale DN. Non hai molta "coda" al massimo piccolissima, o un bip, rumore zero.
Se ti fermi a questo in automatico utilizzerai la room sulla quale il repeater e' settato (generalmente la nazionale)
Se vuoi di più tieni premuto Dx. Molto potente il ripetitore di IZ2 EVE e 431.400 +1600 sito in prov. di PV, probabilmente il rip. sul M.te Mottarone (431.600) e l'ottimo RU7Alfa 430.1875 + 1600.
Quest'ultimo lavora in locale (non connesso ad internet) in modalità sia analogica che digitale.

Successivamente sui ponti che lo consentono puoi entrare in modalità Wires-X tenendo premuto il tasto Dx per due secondi a frequenza libera...ft1d trasmette e se l'operazione và a buon fine vedrai a display una "X" in alto a sx e le indicazioni sul nodo agganciato e room connessa.
La pressione di "ENT" in questa modalità per più di 2 secondi ti dà l'accesso alle funzioni di Wires-X,
importante se vuoi cambiare room :-)

Queste le procedure operative base/medie...il resto lo scoprirari a poco a poco.
Il ponte a 431.400 dà l'esperienza più completa essendo in Wires-X e quindi da li' potrai cambiare stanze etc.

I passi successivi sono giocare con il GPS in modo da trasmettere la tua posizione e vedere la distanza delle altre stazioni..ovviamente non e' fondamentale. Tip: in caso di uso costante in interno ove il gps non prende memorizza le coordinate manualmente..ma ripeto comincia da queste cose. L'FT1D anche se è semplice per come sembra da questa descrizione ha un'infinità di funzioni e settaggi...spremerlo fino in fondo ti farà passare un bel po' di tempo.

Saluti,
Pietro.

P.S: come per tutti i sistemi digitali osserva un tempo di circa 6sec fra un passaggio e l'altro. Non scordare di impostare il nominativo come ti ho scritto...rischi di essere bannato dalla rete se non usi la convention indicata.
« Ultima modifica: 12 Marzo 2017, 07:48:02 da Pieschy »

Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #9 il: 12 Marzo 2017, 22:28:58 »
Grazie ad entrambi per i preziosi consigli.
Da casa, con il solo gommino, sono riuscito ad agganciare l'IR2UFI.
Cercherò di studiarmelo un pochino alla volta.

@Pieschy: credo di averti ascoltato questa mattina ...
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #10 il: 22 Marzo 2017, 23:50:42 »
Una cosa però mi sfugge... come faccio a cambiare stanza???
Da casa aggancio solo IR2UFI di Brescia, ma non sono riuscito a fare queste operazioni...
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #11 il: 23 Marzo 2017, 09:23:24 »
Per cambiare stanza assicurati di sintonizzarti ovviamente sul ponte e di transitare.

- Tieni premuto il tasto Dx per circa 2 secondi fino a quando sul display in alto a sx appare una X lampeggiante (l'apparato và un attimo in TX e scrive dw)
- Se il ripetitore risposde (ancora dw in rx stavolta) allora la X in alto diventa fissa e sei in modalità Wires-X.
- Premi per 2 sec. circa il tasto ENT e da li' entrerai nel menu' wires-x ove troverai le varie room. Muoviti nel menù con la manopolina e seleziona le voci con ENT. Ricordati (che palle) che per tornare indietro di un livello di menu' dovrai selezionare "back" e premere ENT.
Selezionata la room , se tutto và bene l'apparato ti mostrerà frequenza, nodo e room collegate.

Fai sempre il tutto a ponte/nodo libero in quanto la radio trasmette dati quindi se c'e' un qso o sovrammoduli qualcuno il comando non viene ricevuto.
Tieni conto che questo funziona esclusivamente se il gestore del ponte lo ha interfacciato in Wires-X e configurato.

Il punto di cui sopra e' una scelta del tutto personale del gestore. Il ponte potrebbe anche funzionare in standalone, cioe' in locale o il gestore potrebbe decidere di metterlo in rete solo in alcune occasioni/orari e forse anche precludere il cambio stanza agli autenti (da prendere con le pinze non ne sono sicuro al 100%).

In questi 2 casi la procedura di cui sopra non andrà a buon fine.

N.B: quando la procedura non và a buon fine la X in alto a sinistra resta lampeggiante per molto tempo...devi manualmente uscire e ritenatare o abbandonare l'impresa...premendo nuovamente per 2 sec o più il tasto Dx.

Ciao,
Pietro.


Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1108
  • Applausi 189
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #12 il: 23 Marzo 2017, 10:19:32 »
Per cambiare stanza assicurati di sintonizzarti ovviamente sul ponte e di transitare.

- Tieni premuto il tasto Dx per circa 2 secondi fino a quando sul display in alto a sx appare una X lampeggiante (l'apparato và un attimo in TX e scrive dw)
- Se il ripetitore risposde (ancora dw in rx stavolta) allora la X in alto diventa fissa e sei in modalità Wires-X.
- Premi per 2 sec. circa il tasto ENT e da li' entrerai nel menu' wires-x ove troverai le varie room. Muoviti nel menù con la manopolina e seleziona le voci con ENT. Ricordati (che palle) che per tornare indietro di un livello di menu' dovrai selezionare "back" e premere ENT.
Selezionata la room , se tutto và bene l'apparato ti mostrerà frequenza, nodo e room collegate.

Fai sempre il tutto a ponte/nodo libero in quanto la radio trasmette dati quindi se c'e' un qso o sovrammoduli qualcuno il comando non viene ricevuto.
Tieni conto che questo funziona esclusivamente se il gestore del ponte lo ha interfacciato in Wires-X e configurato.

Il punto di cui sopra e' una scelta del tutto personale del gestore. Il ponte potrebbe anche funzionare in standalone, cioe' in locale o il gestore potrebbe decidere di metterlo in rete solo in alcune occasioni/orari e forse anche precludere il cambio stanza agli autenti (da prendere con le pinze non ne sono sicuro al 100%).

In questi 2 casi la procedura di cui sopra non andrà a buon fine.

N.B: quando la procedura non và a buon fine la X in alto a sinistra resta lampeggiante per molto tempo...devi manualmente uscire e ritenatare o abbandonare l'impresa...premendo nuovamente per 2 sec o più il tasto Dx.

Ciao,
Pietro.
Miihhhhh… tutta questa procedura per fare una chiamata su un ponte (scusate, su una rooommm…..), poi magari appena settato non c’è nessuno…, lunga vita al vecchio analogico !!!!
Monitor R0 HB9EI

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #13 il: 23 Marzo 2017, 11:50:46 »
Per cambiare stanza assicurati di sintonizzarti ovviamente sul ponte e di transitare.

- Tieni premuto il tasto Dx per circa 2 secondi fino a quando sul display in alto a sx appare una X lampeggiante (l'apparato và un attimo in TX e scrive dw)
- Se il ripetitore risposde (ancora dw in rx stavolta) allora la X in alto diventa fissa e sei in modalità Wires-X.
- Premi per 2 sec. circa il tasto ENT e da li' entrerai nel menu' wires-x ove troverai le varie room. Muoviti nel menù con la manopolina e seleziona le voci con ENT. Ricordati (che palle) che per tornare indietro di un livello di menu' dovrai selezionare "back" e premere ENT.
Selezionata la room , se tutto và bene l'apparato ti mostrerà frequenza, nodo e room collegate.

Fai sempre il tutto a ponte/nodo libero in quanto la radio trasmette dati quindi se c'e' un qso o sovrammoduli qualcuno il comando non viene ricevuto.
Tieni conto che questo funziona esclusivamente se il gestore del ponte lo ha interfacciato in Wires-X e configurato.

Il punto di cui sopra e' una scelta del tutto personale del gestore. Il ponte potrebbe anche funzionare in standalone, cioe' in locale o il gestore potrebbe decidere di metterlo in rete solo in alcune occasioni/orari e forse anche precludere il cambio stanza agli autenti (da prendere con le pinze non ne sono sicuro al 100%).

In questi 2 casi la procedura di cui sopra non andrà a buon fine.

N.B: quando la procedura non và a buon fine la X in alto a sinistra resta lampeggiante per molto tempo...devi manualmente uscire e ritenatare o abbandonare l'impresa...premendo nuovamente per 2 sec o più il tasto Dx.

Ciao,
Pietro.
Miihhhhh… tutta questa procedura per fare una chiamata su un ponte (scusate, su una rooommm…..), poi magari appena settato non c’è nessuno…, lunga vita al vecchio analogico !!!!


Ma noooooo Giorgio hai frainteso.
Rispondevo alla domanda su come cambiare room sul Wires-X.

L'accesso ai ponti digitali c4fm e' addirittura più semplice dell'analogico in quanto ti basta frequenza d'uscita e shift, neanche il tono.
Se il ripetitore non e' connesso in Wires-X funziona ne più ne meno come un ponte analogico locale...anzi il ripetitore DR1 Yaesu funziona sia in analogico che in digitale (analogico ad esempio con i subtoni).
Un'esempio ne e' l'RU7 Alfa che funziona cosi' (analogico e digitale) in locale.

Per quanto riguarda i ponti connessi in Wires-X la procedura di sopra si applica solo se l'utente vuole cambiare stanza.

Diro' di più. I ponti in Wires-X connessi sono generalemente sulla room Italy di Default e di conseguenza ti basta premere il PTT in digitale per essere sulla room , non devi neanche entrare in Wires-X secondo la procedura di cui sopra e continui a vedere nome nodo e nominativi dell'interlocutore...ti perdi solo il nome della room ad essere sinceri ;-)

Quanto sopra vale esclusivamente per utilizzare le funzioni avanzate tipo cambio stanza, messaggistica, news, etc. qualora attivate sul ripetitore.

Fra i tre sistemi digitali , campanilismi a parte, il c4fm è l'unico veramente plug and play e ti permette di parlare da subito in digitale senza neanche installare codeplug o usare un computer... uscita...sfift e scelta dell'emissione...stop

Idem se per pura casualità si vuole parlare fra 2 c4fm in simplex...frequenza scelta dell'emissione e ptt.. più immediato di cosi' :-))))

P.S: visto che quasi tutti se non tutti i ponti linkati sono di default su room italy che e' a sua volta linkata al DMR... parli con i colleghi DMR senza nemmeno aver programmato la radio o esserti registrato il dmr id ahahah


Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #14 il: 23 Marzo 2017, 22:19:13 »

- Premi per 2 sec. circa il tasto ENT e da li' entrerai nel menu' wires-x ove troverai le varie room. Muoviti nel menù con la manopolina e seleziona le voci con ENT. Ricordati (che palle) che per tornare indietro di un livello di menu' dovrai selezionare "back" e premere ENT.
Selezionata la room , se tutto và bene l'apparato ti mostrerà frequenza, nodo e room collegate.



Grazie mille Pietro! Questo è il passaggio che mancava!
Erroneamente premevo "solo brevemente" il tasto ENT...
(applauso meritato!!!)
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #15 il: 09 Ottobre 2017, 22:27:48 »
Per cambiare stanza assicurati di sintonizzarti ovviamente sul ponte e di transitare.

- Tieni premuto il tasto Dx per circa 2 secondi fino a quando sul display in alto a sx appare una X lampeggiante (l'apparato và un attimo in TX e scrive dw)
- Se il ripetitore risposde (ancora dw in rx stavolta) allora la X in alto diventa fissa e sei in modalità Wires-X.
- Premi per 2 sec. circa il tasto ENT e da li' entrerai nel menu' wires-x ove troverai le varie room. Muoviti nel menù con la manopolina e seleziona le voci con ENT. Ricordati (che palle) che per tornare indietro di un livello di menu' dovrai selezionare "back" e premere ENT.
Selezionata la room , se tutto và bene l'apparato ti mostrerà frequenza, nodo e room collegate.
....

Ciao Pietro,
riprendo questo topic perché stasera, in merito alla parte evidenziata del tuo post, ho scoperto che premendo il tasto "V/M" è possibile ritornare nella schermata principale in un solo colpo.
Probabilmente ho scoperto una banalità... posto lo stesso...
Buona serata.
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea



Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #16 il: 10 Ottobre 2017, 09:45:13 »
Per cambiare stanza assicurati di sintonizzarti ovviamente sul ponte e di transitare.

- Tieni premuto il tasto Dx per circa 2 secondi fino a quando sul display in alto a sx appare una X lampeggiante (l'apparato và un attimo in TX e scrive dw)
- Se il ripetitore risposde (ancora dw in rx stavolta) allora la X in alto diventa fissa e sei in modalità Wires-X.
- Premi per 2 sec. circa il tasto ENT e da li' entrerai nel menu' wires-x ove troverai le varie room. Muoviti nel menù con la manopolina e seleziona le voci con ENT. Ricordati (che palle) che per tornare indietro di un livello di menu' dovrai selezionare "back" e premere ENT.
Selezionata la room , se tutto và bene l'apparato ti mostrerà frequenza, nodo e room collegate.
....

Ciao Pietro,
riprendo questo topic perché stasera, in merito alla parte evidenziata del tuo post, ho scoperto che premendo il tasto "V/M" è possibile ritornare nella schermata principale in un solo colpo.
Probabilmente ho scoperto una banalità... posto lo stesso...
Buona serata.

Ciao Andrea, no sinceramente non la sapevo ed è una bella dritta. Non so' se l'hai scoperta tu o e' nascosta in quelle 200 pagine di manuale...comunque grazie io ancora ero fermo alla procedura che avevo scritto. Comunque provata e funziona, grazie ancora :-)
73,
Pietro.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 706
  • Applausi 41
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #17 il: 10 Ottobre 2017, 10:17:11 »
Questa funzione, ti pone la schermata normale, ma non abbandona il Wires, dovreste vedere la X sempre attiva...per scollegare il Wires di aggancio al ponte sempre X bisogna premere...per la diretta ponte eventuale.
Anche l FT2D fa la stessa cosa premendo il V/M.
Se non si ripreme la X, si risulta essere sempre collegato nella lista del ponte...anche premendo V/M.
Prova a ripremere di nuovo V/M e ti deve ricomparire la schermata Wires di collegamento...oppure no ?
Sto provando con il mio FT2D adesso ed è così.
L'FT1 non è in mio possesso magari è diverso.

Ciao.

« Ultima modifica: 10 Ottobre 2017, 10:21:35 da IZ1PNY »


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #18 il: 10 Ottobre 2017, 10:27:20 »
Questa funzione, ti pone la schermata normale, ma non abbandona il Wires, dovreste vedere la X sempre attiva...per scollegare il Wires di aggancio al ponte sempre X bisogna premere...per la diretta ponte eventuale.
Anche l FT2D fa la stessa cosa premendo il V/M.
Se non si ripreme la X, si risulta essere sempre collegato nella lista del ponte...anche premendo V/M.
Prova a ripremere di nuovo V/M e ti deve ricomparire la schermata Wires di collegamento...oppure no ?
Sto provando con il mio FT2D adesso ed è così.
L'FT1 non è in mio possesso magari è diverso.

Ciao.

Si anche l'FT1 funziona cosi'. In pratica ho premuto ENT , entro nei menu' poi vado a cercare le stanze, non le ho selezionate perche' il ponte in oggetto e' solo su ITALY-NORD comunque le vedo. Bene premo V/M torna sul ponte originale e sulla stanza dove ero precedentemente ma sempre connesso in Wires-X. Ripremo V/M mi e' tornato al menu' selezione stanze. Quindi direi identico comportamento. Ho anche aggiornato all'ultimo FW e funziona come tu hai descritto. Sinceramente cosi' è più comodo prima mi svenavo con il knob a selezionare "back back back" questa scrorciatoia non la conoscevo e mi piace :-)

Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #19 il: 10 Ottobre 2017, 22:13:39 »
Questa funzione, ti pone la schermata normale, ma non abbandona il Wires, dovreste vedere la X sempre attiva...per scollegare il Wires di aggancio al ponte sempre X bisogna premere...per la diretta ponte eventuale.
Anche l FT2D fa la stessa cosa premendo il V/M.
Se non si ripreme la X, si risulta essere sempre collegato nella lista del ponte...anche premendo V/M.
Prova a ripremere di nuovo V/M e ti deve ricomparire la schermata Wires di collegamento...oppure no ?
Sto provando con il mio FT2D adesso ed è così.
L'FT1 non è in mio possesso magari è diverso.

Ciao.

Si anche l'FT1 funziona cosi'. In pratica ho premuto ENT , entro nei menu' poi vado a cercare le stanze, non le ho selezionate perche' il ponte in oggetto e' solo su ITALY-NORD comunque le vedo. Bene premo V/M torna sul ponte originale e sulla stanza dove ero precedentemente ma sempre connesso in Wires-X. Ripremo V/M mi e' tornato al menu' selezione stanze. Quindi direi identico comportamento. Ho anche aggiornato all'ultimo FW e funziona come tu hai descritto. Sinceramente cosi' è più comodo prima mi svenavo con il knob a selezionare "back back back" questa scrorciatoia non la conoscevo e mi piace :-)

Scusate il ritardo, esatto Pietro! Il mio post era proprio orientato ad informare che esiste questa eventualità scoperta per caso proprio ieri sera (non ho controllato nel manuale).
Nel vecchio post avevo percepito, e poi confermato sulla mia pelle, che l'operazione di ritorno in manuale era parecchio seccante...
Buona serata!

 
Nel tuo post più indietro avevo percepito
IW2NNV / AC2WZ op. Andrea



Offline Funkyo IU6JKI

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #20 il: 12 Ottobre 2017, 09:43:16 »
Fatti 1 dmr e lo usi pure sul c4fm

inviato SM-G920F using rogerKapp mobile


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 706
  • Applausi 41
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #21 il: 12 Ottobre 2017, 11:15:58 »
E' questo uno dei problemi occorsi alla rete.
A giugno c'è stato un problema a ponti e nodi, per qualche giorno.
Ad analisi, si vide che le entrate lato DMR, avevano causato non pochi problemi tecnici a tutti.
E' lungo da dire, ad interim e veloce, differenze di rete internet, settaggio code plug radio dmr, hot spot mal tarati, inserendosi hanno provocato le problematiche.

Per 48 ore anche a tarda notte qualcuno si è dovuto sbattere a ripristinare dei collegamenti e software.
Ultimamente abbiamo avuto la zona 3, con un dmr anche criptato nel code plug...un I3...

Ora, vero che con 100 euro fai tutto, posseggo anche io un dmr, ma è anche vero che oltre la forzatura a fare l' ham radio, materiale di lavoro,  poi farlo lavorare in ancora di più travestito... :special90:

100 euro e fai tutto...preferisco sistemi proprietari, come di fatto ho, tutti i digitali...differenti.

Il TOP DEL BELLO...entrare da DMR, modulazione criccata esponenziale, pernacchie, effetti cattedrale, mancavano solo i botti di capodanno, dire a chi entra su C4FM con radio C4FM...esci malissimo, ti ascolto male, hai dei problemi !!!

Sperimentare va bene, ma con lucida sinapsi collegata.

N.B.
Abbiamo 2 nodi, 2 ponti, uno in VHF, uno UHF, uno di cui sono responsabile legale.
Quindi non per sentito dire.


 
« Ultima modifica: 12 Ottobre 2017, 11:19:53 da IZ1PNY »


Offline zampro79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 167
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iw2nnv
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #22 il: 13 Ottobre 2017, 00:08:35 »
Giusto per completezza, visto il consiglio relativo al DMR...
Al momento dell'apertura del topic avevo già un RT3, rtx onesto anche se con qualche noioso bug.
Vero, con il DMR fai anche c4fm, ma solo verso la room Italy..

Ora, a distanza di oltre un anno, si sono aggiunti a fare compagnia all'FT1XDE un Hytera AR685 e..... (era solo questione di tempo... :mrgreen:) un ID-51 per soddisfare la mia curiosità mi merito al DStar.

Fatto questo, adesso devo ammettere che mi intriga anche il piccolo c4fm appena rilasciato dalla Yaesu, l'FT70.
Certo, parliamo di un acquisto ridondante... ma se non sono matti non li vogliamo... :grin: :grin: :grin:

IW2NNV / AC2WZ op. Andrea


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 706
  • Applausi 41
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #23 il: 13 Ottobre 2017, 06:48:30 »
Ridondande ?
Io colpevole fui...
FTM400XDE/FTM100DE/FT991/FT2D n. 2 Unità/FT70DE, solo per il C4FM.
 :tao2:

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1518
  • Applausi 243
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #24 il: 21 Ottobre 2017, 15:34:26 »
Io continuo a non capire! Fermo restando che biasimo in ambito ham radio la scelta di 3 diversi sistemi digitali (dstar, c4fm, dmr) perchè frammenta quel "piccolo" market di noi radioamatori, penso che ognuno di noi, sperimentatore o meno, dovrebbe aver scelto il proprio standard digitale in base a necessità e caratteristiche tecniche.
Non continuiamo a fare i "tifosi" di una squadra o l'altra. Per la fonia la differenza fra DMR e C4FM (il dstar non lo conosco ma lo equiparo) è MINIMA! Non moduliamo con microfoni stereo, non trasmettiomo concerti live....di sicuro qualsiasi dei 3 sistemi si sente "meglio" dell'analogico perchè banalmente sopprime il QRM e generalmente il rutto e la portante di turno, visto il costo degli apparati, allontana molti xczzoni dai modi digitali. Detto questo le diatribe di "cosa si sente meglio e cosa puo' fare" mi sembrano discorsi da ragazzini di 3 elementare. Il "sound" dipende oltre che dai codec dall'altoparlante che usi. Da radioamatori dovremmo sapere che la voce umana non ha bisogno di essere campionata a 48khz...che il nostro orecchio raramente ascolta il 20Khz e che la stessa voce umana parlata non supera gli 8Khz quindi penso che a livello "acustico " i 3 sistemi siano equivalenti. Il resto e' FUFFA! Perche' a me di mandare messaggi o coordinate GPS via radio puo' come non puo' interessare e non e' caratteristica peculiare del radiantismo. Avere 2 timeslot alla fine serve a MENO DI ZERO se in zona hai 2 o più ripetitori che riesci ad agganciare...e se poi (per come mi ha fatto sentire il collega) quando premi senti il tono di "occupato" stile telefono. Se vogliamo aggiungere le "complicazioni" nel programmare una radio DMR (il 99% degli OM si fanno passare il codeplug dagli amici senza metter nulla di loro e propagando a terzi magari gli errori del primo che ha complilato il codeplug) allora siamo apposto! Chi vuole fare informatica fà informatica o si sforza di farla ma in modo serio! E' palese che "tifo" (visto che di questo si parla) per il C4FM (che ricordo essere un modo di emissione alla pari di CW,RTTY,etc.etc. Wires-X usa C4FM ma non si identifica con lo stesso) per il sistema Yaesu che sarà anche proprietario ma permette all'OM "medio" di premere 2 tasti ed apprezzare pregi e difetti del digitale. Che poi si parla spesso senza cognizione di causa...vorrei sapere da occhi ed orecchie esperte cosa dovrebbe avere di meglio il DMR rispetto al C4FM ...forse solo il fatto che io ho speso 320 mentre in DMR oggi spendi meno di 100? Suddai facciamo i seri....messaggistica? Geolocalizzazione? Ma scusate il 90% di noi ha sempre in tasca uno smartphone...non ha bisogno di geolocalizzarsi via radio o di messaggiare via radio. Detto questo penso che ognuno (spero) a prescindere dal sistema che ha scelto e per qualsiasi ragione lo abbia scelto dovrebbe tenersi il suo! Ho scelto Wires-X/C4FM mi tengo la mia scelta...visto che le integrazioni non solo portano casini ma non sanno essere gestiti (non voglio essere cattivo ma moltissimi om di IT ne capiscono quanto io di medicina)..quindi piuttosto che incasinare diversi sistemi sarebbe meglio tenerli separati visto che in molti non sanno neanche quello che fanno! Su via ragazzi...vi scegliete il DMR sol perche' ci sono (forse) più ponti ma sopratutto perche' le radioline costano meno....non perche' sia "migliore"... perche' non mi sembra affatto che lo sia? Open Source la solita scemenza ...come i vegani, vegetariani, animalisti e quanto altro....cosi' open source che ci sono solo in Italia 2 sistemi DMR.....poi ci si sforza di farli parlare..fra di loro, col d-star, col c4fm...ma non sarebbe più "onesto" che ognuno si tenga il suo e parli con i "suoi"? Il post che avevo aperto circa il mio amico che non riusciva a dialogare con me in digitale (io wires-x lui DMR) si e' chiuso per il semplice fatto che lui ha un codeplug generico e/o comunque non sà usare la radio...io vado sul RPT premo un tasto sono sulla Italy Room e stop....non posso fisicamente sbagliare conoscenze a parte.... lato DMR se non ne capisci di IT e radio...evita..e' meglio piuttosto di incasinare i corrispondenti..studia e tanto! Saro' strunx come potrebbero chiamarmi i colleghi di zona 8 ma io l'informatica la faccio da altre parti...la radio dovrebbe come da sempre essere un mondo aperto e non un qualcosa che richieda una laurea! Ripeto non mi invento medico se non so' una cippa di medicina...non sei un DMRista se non sai fare il codeplug per i fatti tuoi. Scusate lo sfogo.

Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 748
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:Consiglio per futuro acquisto: D-STAR o C4FM
« Risposta #25 il: 22 Ottobre 2017, 13:38:50 »
 Visto che hai il DMR Prenditi un apparato DSTAR


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!