collapse

Autore Topic: Alimentatore 13,8 volt 40 amp  (Letto 81583 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #175 il: 19 Maggio 2010, 10:46:51 »
non so perchè ad un certo punto non riesco più a scrivere....mah????

riprendendo :
 
il mio problema sono i trafo perchè ho questo con presa centrale ma è troppo alto di V e poi ne ho altri 2 da 900 VA ( delle belle bestie ) secondario singolo  a 12 V troppo pochi mannaggia!! anche perchè su questi dovrei usare un ponte e mi ritrovo un atensione raddrizzata di 15 V

ho pensato ma se uso un solo secondario prelevo metà potenza da questo trafo.....quindi a sto punto dovrei usare quelli da 12 che raddrizzati mi danno 15 V circa  e sono sicuro che sono sovradimensionati per l'amperaggio da me richiesto e non dovrebbero scendere troppo sotto carico ....spero
cosa ne pensi r5000?
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 14984
  • Applausi 260
  • qth bergamo
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #176 il: 21 Maggio 2010, 02:10:23 »
73 a tutti,se il trasformatore ha la presa centrale basta separarla e collegare gli avvolgimenti in parallelo,ovviamente devono essere identici e a seconda del circuito per avere i 13.8volt servono almeno 16-18volt,oltre si spreca energia e sotto i 16volt non stabilizzi a dovere se non usi accorgimenti tipo un ulteriore trasformatore che fornisce una tensione negativa e stabilizzata,considera comunque che la tensione per alimentare un'apparato rtx deve essere stabilizzata ma se l'alimentatore  sotto carico si siede di 0.5-1volt non si notano difetti o malfunzionamenti,al massimo non ottieni la potenza di picco teorica ma per il resto non ci sono di solito problemi salvo un ts680s che se l'alimentatore cedeva e arriva a 11volt  restava in tx e non c'era modo di ritornare in rx a parte spegnere l'apparato,con l'ic 706 non eroga più di 40-50watt ma funziona lo stesso senza altri problemi...


Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #177 il: 21 Maggio 2010, 16:13:07 »
ciao r5000, alla fine mi sono deciso per lo schema con operazionale-zener-tr con colletori a massa e vorrei usare il trafo da 800VA che mi da ai capi dei condesatori filtro da 44.000 mf 15V tondi tondi....

ho ritoccato leggermente lo schema su inspirazione NE aggiungendo un paio di capacità e di resistenze.

filtro di rete in ingresso da 4 A , ponte da 50A 100V su dissipatore considerato che alimento il ts140  o il tm211 direi che come assorbimento ci siamo.

guarda caso (motivo per cui ho scelto lo schema con op-amp) la scheda recuperata dal gruppo di continuità coi due BUT100  monta anche un darlington bdw93c che pilota le basi dei but100 che sono già collegati in parallelo devo solo interrompere una pista per inserire le resistenze di equalizzazione e praticamente la parte di potenza del circuito è già belli che pronta quindi basetta millefori per operazionale e quella manciata di componenti necessari e dovrei essere operativo...

se non sbaglio... stabilizzando a 13,5V i tr dovrebbero dissipare 1,5 X 25 = circa 30w e se stabilizzo a 13V dissipano 50W , i tr sono da 300W cada


mi sto rendendo conto che l'aspetto "meccanico" a molto + importante di quanto mi aspettassi al principio ma sono ottimista....

questo è un abbozzo della disposizione finale manca solo la basetta di controllo , fusibili ecc ecc

1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline tuonoblu

  • 1RGK110
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 664
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #178 il: 21 Maggio 2010, 16:28:58 »
vorrei propio capire perchè quando faccio un post un po lunghetto ad un certo punto non riesco + a scrivere....
comunque volevo chiederti "solo" una cosa (si fa per dire HI) r5000 le res di equalizzazione dei tr finali essendo che uso solo due tr al posto di 4 come faccio a calcolarle.....
nello schema le danno da 1 Ohm 5w , pensavo a 2 da 1 ohm 10-15w per un discorso di proporzione  ma qual'è il corretto procedimento per calcolarle?

devo considerare la potenza dissipata per differenza di tensione ?
mettiamo nell esempio di prima  50W dissipati / 2 = due res da 25w o meglio 30 cada?

grazie in anticipo per le risposte e la pazienza....non vedo l'ora di completarlo anche perchè sono senza alimentazione radio fino ad allora

stasera procedo alla realizzazione della basetta di controllo , cablo il tutto in maniera " volante" e controllo se almeno come tensione sono giusto poi domani vado da un amico "elettrico-industriale" dotato di attrezzi adeguatie cablo il tutto con cavo , occhielli e morsetti crimpati a dovere poi parallelo 5 o 6 lampadine da bm 12v 50w e provo sotto carico
« Ultima modifica: 21 Maggio 2010, 16:39:49 da tuonoblu »
1 rgk 110

.---- .-. --. -.- .---- .---- -----

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 14984
  • Applausi 260
  • qth bergamo
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #179 il: 21 Maggio 2010, 23:29:36 »
73 a tutti,di solito la resistenza di emettitore serve a evitare che i transistor lavorano in modo molto differente a causa delle inevitabili tolleranze,se usi 2 o più transistor finali la resistenza è sempre la stessa come valore e potenza,cioè se con 4 finali hai un'alimentatore da 20 ampere con due finali hai un'alimentatore da 10 ampere e non devi ricalcolare le resistenze ,al massimo si deve dimensionare diversamente il circuito di pilotaggio,se però cambi tipo di transistor e con due ottieni 20 ampere allora  si deve dimensionare le resistenze per più potenza dissipata e il valore resistivo dipende  da guadagno dei transistor,almeno se ricordo bene dipende dal guadagno o hfe come si fà di solito per il calcolo delle resistenze di polarizzazione...


Online acquario58

  • 1rgk043
  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9107
  • Applausi 256
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
  • Nominativo: sempre i miei
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #180 il: 23 Giugno 2010, 09:55:19 »
altro schema utile x alimentatore da 40 Amp.


Offline sp04

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 20
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
Re: Alimentatore 13,8 volt 40 amp
« Risposta #181 il: 13 Settembre 2010, 10:07:43 »
Scusate ma avevo sbaglia 3d.
« Ultima modifica: 13 Settembre 2010, 10:19:08 da sp04 »


 

* Social

Available in Android Market

Available in Android Market

* ....

* rogerk in frequenza

 
 

* Amici