collapse

Autore Topic: CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...  (Letto 9267 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ruvido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 223
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #100 il: 19 Giugno 2013, 14:45:34 »
Ciao Fili; qui non si tratta di preveggenza ma di ragionamento.
1 Mi pare ovvio che la camera magmatica  profonda (12/13 km) altro non sia se non un cunicolo comune a tutti i vulcani della zona
2 Potrei supporre, ma qui si va direttamente nella fantascienza, un progetto volto a far sfogare in maniera controllata la pressione interna a questa camera stessa, in modo da evitare manifestazioni esplosive di una o dell'altra delle bocche.
3 Mi pare chiaro che la situazione è se non in red alarm, almeno in orange alarm e quindi potrei pensare che, non essendoci in effetti la possibilità di sloggiare le popolazioni, si tenti  di evitare il fenomeno, lavorando alle sue radici.
4 Mi pare altrettanto chiaro che per non allarmare le popolazioni stesse, tutto quanto potrebbe/dovrebbe passare sotto silenzio.

Ragazzi sono solo supposizioni di uno scrittore.......... sia chiaro

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #101 il: 19 Giugno 2013, 15:18:02 »
sulle perforazioni c'è da fare alcune considerazioni. innanzitutto l'unica iniziata nei campi flegrei è nel quartiere di bagnoli densamente popolato e si prefissa come scopo lo studio e lo sfruttamento dell'energia geotermica.

immaginare di creare in quella zona una valvola di sfogo è folle perché abbraccia un'area tra le più popolate di napoli. occorrerebbe quindi fare trivellazioni altrove ma nell'area di estensione dei campi flegrei così come del veuvio non ci sono aree meno a rischio.

inoltre il magma delle due camere magmatiche anzi 3 visto che il veuvio ne ha 2 unite ai campi flegrei è di tipo viscoso e non liquido come l'etna.

è quindi deducibile che è un'operazione impossibile da attuarsi se non procedendo dal mare dove però la lava si solidificherebbe.

l'unica strategia quindi al dilà degli studi è la prevenzione, l'informazione, i piani d'emergenza, le vie di fuga, la monitorizzazione e lo studio capillare dei precursori.

purtroppo ancora una volta non ci smentiamo. investiamo nella ricerca in un momento di crisi drammatico e non abbiamo ancora attuato per i campi flegrei un piano di evacuazione.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23109
  • Applausi 240
  • Sesso: Maschio
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #102 il: 19 Giugno 2013, 16:27:18 »
DIO CI SALVI.....  :allah: :allah: :allah:
...........  IW9AYN....  DA PIU' DI 30  ANNI....



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #103 il: 19 Giugno 2013, 18:53:20 »
DIO CI SALVI.....  :allah: :allah: :allah:
Dio ha davvero molto da fare in questo periodo!
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline ik1npe

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2378
  • Applausi 125
  • Sesso: Maschio
    • http://it.wikiloc.com/wikiloc/find.do?q=biancpier&s=id
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #104 il: 19 Giugno 2013, 20:54:27 »
DIO CI SALVI.....  :allah: :allah: :allah:
Dio ha davvero molto da fare in questo periodo!
Mi sa che si è voltato dall' altra parte.
73 de ik1npe


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #105 il: 19 Giugno 2013, 20:57:55 »
DIO CI SALVI.....  :allah: :allah: :allah:
Dio ha davvero molto da fare in questo periodo!
Mi sa che si è voltato dall' altra parte.
73 de ik1npe

beh ci sarebbe da affrontare una appassionante discussione molto profonda dove emergerebbero come sempre punti di vista diversi e ci si allontanerebbe troppo dal tema del topic.

rispetto cmq chi la vede diversamente da me.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23109
  • Applausi 240
  • Sesso: Maschio
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #106 il: 19 Giugno 2013, 21:06:48 »
NON SIATE  BLASFEMI...  :up:
...........  IW9AYN....  DA PIU' DI 30  ANNI....



Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23109
  • Applausi 240
  • Sesso: Maschio
...........  IW9AYN....  DA PIU' DI 30  ANNI....



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #108 il: 19 Giugno 2013, 23:49:13 »
http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7228611480/event.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+italyQuakes+%28Recent+Earthquakes+in+Italy+%28INGV%29%29
questo topic si fa sempre più interessante. a quanto hai appena postato aggiungo questo video inglese da youtube sul possibile tsunami generato dal marsili, (guardate in particolare dal minuto 2.24 in poi).

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #109 il: 20 Giugno 2013, 14:58:19 »
mi sono imbattuto casualmente in questo articolo davvero interessante e dettagliato "gli tsunami dimenticati" e riferito ai maremoti più violenti che hanno colpito le coste italiane.

http://www.meteoweb.eu/2011/11/gli-tsunami-italiani-antichi-dal-neolitico-al-500/97701/
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #110 il: 22 Giugno 2013, 23:46:29 »
NAPOLI - A partire dalle 7.26 l'Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia ha registrato uno sciame sismico nell'area dei Campi Flegrei, in provincia di Napoli.

 Finora l'evento principale è stato quello delle 8.04 di magnitudo 1.2 che è stato lievemente avvertito dagli abitanti di Pozzuoli. Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del dipartimento della Protezione civile, non risultano danni a persone o cose.
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_sciame_sismico_ai_campi_flegrei_scosse_avvertite_dalla_popolazione/notizie/137704.shtml

considerazione: ma si era detto che le scosse di magnitudo inferiore a 3 non vengono avvertite dalla popolazione ma solo dagli strumenti eppure qui si parla di 1.2.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #111 il: 23 Giugno 2013, 00:12:09 »
GIRA E RIGIRA CHE TANTO CHE STATE FACENDO E GUFANDO O FATE SCOPPIARE I CAMPI FLEGREI,O IL VESUVIO O IL MARSILI...! MAMMAAAAAAAAAAAAAA''' !!   :down: :down: :down:
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #112 il: 23 Giugno 2013, 00:43:22 »
GIRA E RIGIRA CHE TANTO CHE STATE FACENDO E GUFANDO O FATE SCOPPIARE I CAMPI FLEGREI,O IL VESUVIO O IL MARSILI...! MAMMAAAAAAAAAAAAAA''' !!   :down: :down: :down:
non comprendo questa reazione. un utente ha ritenuto opportuno aprire questa discussione cui hanno fatto seguito le osservazioni di altri ognuno con il suo contributo di opinioni o con documentazioni e notizie.

cosa c'entra gufare? viviamo in un paese (e noi campani in una zona che ha due pericolosi vulcani), per cui è giustissimo analizzare la cosa anche in virtù degli eventi che stanno accadendo.

se non ti aggrada sei libero di non partecipare e fare i dovuti scongiuri, nessuno te lo impedisce, così come a noi di continuare a discuterne.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #113 il: 23 Giugno 2013, 00:48:17 »
Gli scongiuri,come tu dici li sto facendo .: Ma non per paura,ma per il fatto che ripeto : STATE A GUFA' su una cosa che dorme da 50 anni. Statistica o no come dicono molti che ogni 50 anni e bla-bla-bla,non vedo perche il vesuvio debba rispettare sta scadenza. CA' FIRMATO UN CONTRATTO ? NO ! Allora so statistiche e come tali restano.Cosi facendo allarmate solo e secondo me non e' sbagliato ,,,noooooo E' SBAGLIATISSIMO !   :down: :down: :down:
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15069
  • Applausi 289
  • qth bergamo
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #114 il: 23 Giugno 2013, 01:20:04 »
73 a tutti, secondo me è sbagliatissimo fare finta che il problema non esiste e insistere a dire che và tutto bene anche quando un minimo di probabilità di lasciarci le penne è più che fondata, allarmismo è dire che succede sicuramente domani ma la prevenzione è da fare ora anche se era meglio farla anni fà invece di costruire e lasciar costruire dove si sà benissimo che prima o poi scoppia il disastro e questo vale anche per frane e smottamenti o per i terremoti che non possiamo prevedere in modo preciso  fino a quando succede e chi ci vive  ci lascia le penne o peggio resta in vita e perde tutto il resto... i tempi geologici sono da calcolare in centinaia d'anni alla volta ma se capiti nel secolo sbagliato non basta fare gli scongiuri...

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #115 il: 23 Giugno 2013, 14:02:22 »
i tempi geologici sono da calcolare in centinaia d'anni alla volta ma se capiti nel secolo sbagliato non basta fare gli scongiuri...
:up: :up: :up:
purtroppo bisogna dirlo, se fossimo stati giapponesi non avremmo mai assistito al proliferare di abitazioni in determinate aree e ora non staremmo qui a parlarne o a fare scongiuri o almeno ne discuteremmo dal punto di vista puramente geologico e storico.

e dobbiamo metterci anche nei panni di chi ha avuto opportunità di acquistare una casa in quelle zone magari a buon prezzo senza avere nessuna informazione sui possibili rischi visto che le prime notizie sui rischi reali si stanno diffondendo solo da pochissimo a questa parte, ciò è ridicolo in un'area che vanta queste attività vulcaniche da circa 40.000 anni!!

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15069
  • Applausi 289
  • qth bergamo
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #116 il: 23 Giugno 2013, 14:59:00 »
i tempi geologici sono da calcolare in centinaia d'anni alla volta ma se capiti nel secolo sbagliato non basta fare gli scongiuri...
:up: :up: :up:
purtroppo bisogna dirlo, se fossimo stati giapponesi non avremmo mai assistito al proliferare di abitazioni in determinate aree e ora non staremmo qui a parlarne o a fare scongiuri o almeno ne discuteremmo dal punto di vista puramente geologico e storico.

e dobbiamo metterci anche nei panni di chi ha avuto opportunità di acquistare una casa in quelle zone magari a buon prezzo senza avere nessuna informazione sui possibili rischi visto che le prime notizie sui rischi reali si stanno diffondendo solo da pochissimo a questa parte, ciò è ridicolo in un'area che vanta queste attività vulcaniche da circa 40.000 anni!!
73 a tutti, concordo e sarebbe ora che adesso chi compra casa si informa bene PRIMA  di comprare su cosa c'era prima della costruzione e poi non si lamenta se ci sono le scorie di una ex fabbrica chimica o anche un'allevamento di maiali che d'estate puzza e nel caso del vulcano ecc... evita di comprare in zona rischio e và in una zona più sicura, non dico di abbandonare la collina del vulcano ma le case vanno fatte dove c'è un'ampia via di fuga ( come minimo se propio vuoi abitare in quel posto...) e poi si deve lasciare lo spazio necessario e non costruirci altre cose che è quello che in italia succede regolarmente, compri casa e hai i terreni agricoli vicino, dopo qualche anno modificano il piano regolatore e saturano di condomini o capannoni...

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #117 il: 23 Giugno 2013, 15:46:25 »
purtroppo a guardare la cartina delle località ad alto rischio sismico (rosso) l'emilia romagna è catalogata col giallo! ma è normale? credo di no.

purtroppo soprattutto in un periodo critico come questo credo che molta gente scelga in base al valore di mercato cercando di badare più al risparmio.



Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline alessandro28

  • 1RGK430
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 335
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo: IN3ETD
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #118 il: 24 Giugno 2013, 13:59:51 »
Gli scongiuri,come tu dici li sto facendo .: Ma non per paura,ma per il fatto che ripeto : STATE A GUFA' su una cosa che dorme da 50 anni. Statistica o no come dicono molti che ogni 50 anni e bla-bla-bla,non vedo perche il vesuvio debba rispettare sta scadenza. CA' FIRMATO UN CONTRATTO ? NO ! Allora so statistiche e come tali restano.Cosi facendo allarmate solo e secondo me non e' sbagliato ,,,noooooo E' SBAGLIATISSIMO !   :down: :down: :down:
io vedo la cosa in una prospettiva più ampia.
non c'è firmato un contratto, possono essere 10, 20, 50 o 100 anni, non importa. il problema è che in qualunque momento accadrà (perché accadrà) magari non ci saremo più noi, ma potrebbero esserci i nostri figli o nipoti.

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #119 il: 24 Giugno 2013, 14:40:27 »
il problema è che in qualunque momento accadrà (perché accadrà) magari non ci saremo più noi, ma potrebbero esserci i nostri figli o nipoti.
beh se queste preoccupazioni le avessero avute anche coloro che ci hanno preceduto evitando quegli scempi edilizi forse oggi non saremmo qui a manifestare le nostre preoccupazioni.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15069
  • Applausi 289
  • qth bergamo
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #120 il: 24 Giugno 2013, 22:29:52 »
il problema è che in qualunque momento accadrà (perché accadrà) magari non ci saremo più noi, ma potrebbero esserci i nostri figli o nipoti.
beh se queste preoccupazioni le avessero avute anche coloro che ci hanno preceduto evitando quegli scempi edilizi forse oggi non saremmo qui a manifestare le nostre preoccupazioni.
73 a tutti, esatto, concordo al 1000% , è ora di fermare questo modo di fare, prima o poi la terra si riprende i suoi spazi e chi c'è ne paga le conseguenze, ora basta che piove 2 ore  e frana una montagna, ci si ostina a dire che è un'evento eccezionale ecc... quando si vede da lontano che si sfrutta il territorio in modo folle senza una pianificazione sostenibile e non interessa proteggere le persone, oggi hanno parlato  di alluvioni in india con più di 1000 morti e succede ad ogni stagione, sarebbe il caso di cominciare a ragionarci e non abitare nel letto di un torrente e via di questo passo valutare se abitare o meno in un posto ad alto rischio sismico...

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #121 il: 27 Giugno 2013, 15:51:16 »
in verità se dobbiamo dirla tutta anche gli stati uniti sono abituati ai tornado eppure hanno una media elevata di case in legno, i giapponesi espertissimi di terremoti non hanno fanno analisi sufficienti per mettere in sicurezza la loro centrale nucleare in relazione agli tsunami etc.etc.etc.

noi abbiamo una storia antica di magna magna e non abbiamo mai destinato fondi alla prevenzione per cui ci troviamo sempre a fare i conti in ritardo totalmente scoperti verso eventi come quelli discussi nel topic.

ora non possiamo certo correggere 50anni di politiche errate in poco tempo soprattutto adesso che siamo attanagliati dalla crisi insomma è come andare per mare con una zattera coscienti che prima o poi una tempesta arriverà, possiamo cercare la rotta migliore ma zattera rimane.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline DXseven

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 36
  • Applausi 3
  • Nominativo: DXseven
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #122 il: 03 Luglio 2013, 21:16:13 »
Il Vesuvio e' un vulcano tra i piu' popolati al mondo, ma anche tra i piu' sorvegliati.

Siccome i vulcani con eruzione tipicamente esplosiva, emettono (fortunatamente) precisi segnali prima di eruttare (anzi esplodere), nel caso il Vesuvio brontolasse realmente, sarebbe praticamente impossibile tener segreta la situazione, e comunque ci sarebbe tutto il tempo per mettere in atto un evacuazione.

Semmai il problema sarebbe il dopo : centinaia di migliaia di persone accampate chissa' dove, e con il serio rischio di restare senza casa.

Pero' va anche preso atto che espandere l'urbanizzazione sui fianchi di uno dei vulcani piu' pericolosi del mondo e' un' imprudenza bella e buona.

COmunque (ricapitolando) questo tipo di vulcani non esplodono mai di colpo, ma emettono segnali per diversi giorni.

Scosse di terremoto che si intensificano, boati interni, aumento del volume del vulcano misurabile con strumentazione odierna, crepe, fuoriuscita di gas di composizione nota e cose simili.

Tuttto questo richiamerebbe un viavai tale di scienziati, che sarebbe impossibile nascondere i timori di rischio.

In ultimo non e' vero che la statistica vuole che il Vesuvio erutti ogni 50 anni.  Senza addentrarsi troppo nella questione si puo' stimare che la prossima eruzione non si sa quando avverra' : puo' essere tra 50 anni ma possono passare anche duecento anni o di piu (se parliamo di eruzione esplosiva con fenomeni piroclastici).
Quindi direi che le scosse e i tremori attuali sono quelli di norma, quelli del normale sciame sismico quotidiano del nostro stivale.

Ovviamente ai tempi di Pompei ed Ercolano tutte queste conoscenze non c'erano, cosi' come non c'era la tecnologia attuale di monitoraggio, ed i  sintomi descritti prima, venivano interpretati come segnali degli Dei e cose simili, e questo ha aggravato il bilancio della catastrofe del 79 d.c.

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #123 il: 03 Luglio 2013, 21:20:42 »
Bravo DXSEVEN,ottima la tua recensione ,molto approfondita e molto chiara su un argomento alquanto delicato.
Hai meritato N'applauso...! Al contrario di altri non hai ne' gufato,ne tirato i piedi al vesuvio o i campi flegrei.

TE LO DICE UN NAPOLETANO D.O.C !  ANTONIO.TITANO....1RGK326   BRAVO.
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

IT9ACJ-ROBERTO

  • Visitatore
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #124 il: 03 Luglio 2013, 21:49:53 »
spero che mai accada un evento geologico del genere, noi viviamo a stretto contatto con l'etna ma e un vulcano diciamo relativamente tranquillo.
anche l'etna ha avuto i suoi momenti di puro terrore, nel 1979 (ma tu guarda che coincidenza dopo 1900 anni da quello che era successo a pompei) a causa di un esplosione di tappo ci furono 19 morti a causa delle bombe vulcaniche (pietre di diversi kili).
e spero che la popolazione evacuata venga accolta (come già previsto dal piano di evacuazione) nelle regioni limitrofe dalle tante famiglie che hanno buon cuore.
spero solo che non solo le persone vengano tratti in salvo ma anche i poveri animali (cani, gatti e volatili) che a volte ci si dimentica perke non sono considerati importanti.
giusto dare ospitalità a tutti indinstindamente ricordandoci anche dell'ultimo.

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #125 il: 03 Luglio 2013, 21:55:11 »
Buonasera robbe'. !
Anche la tua analisi e' moooolto positiva e profonda..! anche tu hai meritato un plauso. !

TITANO   cq cq cq
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

IT9ACJ-ROBERTO

  • Visitatore
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #126 il: 03 Luglio 2013, 22:03:49 »
titano io tengo alle persone e agli animali, tutti devono avere gli stessi diritti. eppoi NAPOLI  e stata la patri di totò (che mi ha fatto ridere parecchio) e del grande Massimo Troisi (grandissimo attore inutile negarlo, scomparso in età prematura).

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #127 il: 03 Luglio 2013, 22:05:48 »
2 GRANDI COME ANCHE I DE FILIPPO..! MEROLA,D'ANGELO,,,E TT IL RESTO...! cq cq cq
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

IT9ACJ-ROBERTO

  • Visitatore
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #128 il: 03 Luglio 2013, 22:06:40 »
2 che???? 2 di picche.... scherzo

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #129 il: 03 Luglio 2013, 22:08:10 »
Ho corretto...VEDI.
Appena messo 2 e partito da solo il post. !  :allah: :allah: :allah:
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

IT9ACJ-ROBERTO

  • Visitatore
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #130 il: 03 Luglio 2013, 22:11:12 »
ah ecco... nino d'angelo mi e simpatico solo nei film (grande in un film dove aveva vinto alla lotteria e facevano la vacanza a cortina con tutta la famiglia).
i de filippo con la loro mimica facciale indimenticabile insieme a totò (la banda degli onesti, napoli milionaria ecc ecc film che raccontano delle cose vere).
uno dei de filippo lo ricordo in "fantasmi a roma" bellissimo e divertente....

IT9ACJ-ROBERTO

  • Visitatore
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #131 il: 03 Luglio 2013, 22:15:40 »
cmq tornando al post sul vesuvio, quello che vedi in fondo ai miei scritti e l'etna che e in eruzione.
l'etna e alta 3343 metri, ora ha 5 (prima erano 4) bocche eruttive, la neonata prima era una semplice frattura (crit crater)  nel terreno larga qualche 2-5 metri, da circa 2 anni e diventato un vulcano vero e proprio da dove ora si sta svolgendo tutta l'attività principale.
e quando se risveglia fà spettacolari fontane di lava alte centinaia di metri

Offline DXseven

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 36
  • Applausi 3
  • Nominativo: DXseven
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #132 il: 03 Luglio 2013, 23:02:23 »
Ringrazio Titano per il plauso  :-D  mi son lasciato un po' prendere dalla passione per l'argomento, perche' spesso i media si lasciano andare a sensazionalismi un po' gratuiti, senza pensare che milioni di persone acquisiscono paure alimentate dal sensazionalismo mediatico.

I rischi sul Vesuvio ci sono, e vulcanologi e geofisici non li hanno mai negati, pero' allo stesso tempo come si e' detto,  ci sono anche gli strumenti di prevenzione, ed allo stato attuale tali strumenti possono essere considerati infallibili.

Se e' vero che i terremoti non si possono prevedere, perche' avvengono a migliaia di metri sotto la superficie, un evento esplosivo del Vesuvio sarebbe invece altamente prevedibile, mediante i sintomi gia' elencati prima (piu' quelli che conoscono meglio i vulcanologi).

Pero' mi soffermerei anche su un'altra domanda frequente : accadra' domani ? tra 50 anni?, tra trecento?.

Non lo sa nessuno, e non e' neppure detto che accada in forma esplosiva perche' in realta' il Vesuvio ha una storia di eruzioni sia esplosive che effusive, e non c'e' scritto da nessuna parte che debba per forza risvegliarsi alla "Pompei" o alla "Pinatubo.. : puo' benissimo farlo in stile Etna, magari con rischio molto localizzato sul cratere e nelle sue vicinanze di proiezione lapilli e materiali pesanti, ma in ogni caso in forma ben diversa da quella di un esplosione con conseguenti episodi piroclastici.

Pero' qui siamo nelle statistiche, come e' statistica la possibilita' di un eruzione sottomarina del vulcano Marsili che fa parlare di se per il rischio tsunami sul Tirreno, ma che in realta' divide in due la comunita' scientifica (chi lo ritiene probabile, ma chissa' quando, e chi dice che e' quasi inattivo).

Insomma siamo su quelle cose del tipo "e se cadesse un meteorite"?.

Forse dovremmo preoccuparci di ben altre cose.
L'Italia ha un elevato rischio sismico, idrogeologico e con i cambiamenti climatici anche di tipo alluvionale.

Sarebbe il caso di cominciare oggi ad investire nel futuro, iniziando ad investire nella sicurezza.
I mezzi li abbiamo e le teste pure : forse non tutti sanno che ingengeri italiani hanno fatto test e messo a punto sistemi smorzatori per grosse costruzioni anti sismiche, anche per conto dei giapponesi.

Li si puo' fare qualcosa.

Dire oggi "e' colpa di chi ha costruito sul Vesuvio" e' tardi : non si possono demolire decine di migliaia di abitazioni e per fare cosa?.. Dove li trasferisci gli abitanti visto che tolta la Sardegna, gran parte dell'Italia e' ad elevato rischio sismico?.

Si, a Napoli hanno costruito sul Vesuvio, ma nel resto d'Italia dove dal Friuli alla Sicilia il rischio sismico e' elevato, non si e' certo fatto di meglio.

Parliamo di terremoti di 5.5. di magnitudo, che in Giappone farebbero il solletico, e che in Italia sbriciolano case e capannoni : se a Napoli (pendici del Vesuvio) sono stati sottovalutati dei rischi, nel resto d'Italia e' successa piu' o meno la stessa cosa.

In fondo tutta l'Italia e' un cratere : lo sono i Campi Flegrei, lo e' l'Irpinia cosi' duramente colpita negli anni 80, lo stretto di Messina, ma anche l'Emilia Romagna che che fino ad un anno fa era considerata a scarso rischio, come lo era il Molise anch'esso colpito duramente.

Cio' che e' stato fatto e' stato fatto ed e' inutile dividersi sulle scelte di Napoli, dimenticando quelle di altre citta' e regioni.  Sulle scelte passate si puo' fare ben poco (non si puo' demolire mezza italia e rifarla con criteri anti sismici). Cio' che conta e' cio' che si puo' fare.

Per il Vesuvio occorre avere precisi piani di evacuazione, ma anche strutture di prima accoglienza sempre pronte per non trovarsi impreparati ( e questo vale per il resto d'Italia a rischio sismico).  Per le zone a rischio sismico occorre cominciare ad incentivare misure di prevenzione che prevedano costruzioni anti sismiche serie, installazione di smorzatori laddove servono e fermare quelle speculazioni edilizie e condoni, che da nord a sud indistintamente, sono le basi per futuri disastri.

L'Italia e' il Giappone d'Europa e dovrebbe acquisire questa coscienza investendo di piu' sulla prevenzione con una mentalita' unita' (senza divisioni nord sud), anziche' spendere tempo a creare allarmismi e polemiche sul caso Vesuvio.

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #133 il: 03 Luglio 2013, 23:54:45 »
Bellissimo,,,e COMPLIMENTISSIMI non ho PAROLE...Finalmente uno che invece di GUFARE sa postare come si deve e lo fa nel migliore dei modi ,parlando di quello che si puo' fare ,invece di recriminare su quello che purtroppo e' stato fatto in passato. Bellissimo poi l'ultimo passagio che mi sento di CUORE di riallegare qui con il copia e incolla,perche veramente dovrebbe far riflettere a TANTE ma TANTE persone su come bisognerebbe vivere e con quale spirito di mentalita'  nel 2013 : Rimetto la bellissima frase di DXSEVEN..:

L'Italia e' il Giappone d'Europa e dovrebbe acquisire questa coscienza investendo di piu' sulla prevenzione con una mentalita' unita' (senza divisioni nord sud), anziche' spendere tempo a creare allarmismi e polemiche sul caso Vesuvio.
« Ultima modifica: 04 Luglio 2013, 00:11:09 da TITANO »
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

Offline DXseven

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 36
  • Applausi 3
  • Nominativo: DXseven
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #134 il: 04 Luglio 2013, 08:05:41 »
Bellissimo,,,e COMPLIMENTISSIMI non ho PAROLE...

 :-[ grazie Titano

Le divisioni non giovano granche' a questo martoriato paese. Abbiamo un potenziale elevato, potremmo fare grandi cose perche' la storia del paese ha creato terreno fertile per far nascere grandi menti, solo che finche' ci dividiamo tra nord sud, destra sinistra, laici cattolici, italiani stranieri ecc, alimentiamo quel sistema del "divide et impera" che rende il nostro paese piccolo piccolo, inefficace e terreno fertile per le varie furberie (abusivismo di ogni genere eccetera).

Sono davvero convinto del fatto che se anziche' continuare a guardare al passato, cominciassimo invece a costruire il futuro, potremmo davvero rendere solidi i pilastri del paese in cui viviamo.

DXseven.

Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9255
  • Applausi 101
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #135 il: 04 Luglio 2013, 13:29:30 »
Giorno dxseven. !

Speriamo che il tuo pensiero ,come il mio d'altronde che so NAPOLETANO ,sia capito o meglio percepito da chi deve darsi una svegliata e prendere provvedimenti in merito ,pensando purtroppo a quello che si e fatto,ma concentrandosi sul futuro per cercare almeno di porre rimedio a cio'.!

TITANO..ANTONIO.
Antonio...Titano...1RGK326...Citta'  Quarto...Napoli !

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7501
  • Applausi 447
  • Sesso: Maschio
  • Alfa Mike
Re:CERCO UN PARERE GEOLOGICO.... IL VESUVIO...
« Risposta #136 il: 07 Luglio 2013, 01:37:38 »

un evento esplosivo del Vesuvio sarebbe invece altamente prevedibile, mediante i sintomi gia' elencati prima (piu' quelli che conoscono meglio i vulcanologi).
starà a vedere come verranno interpretati quei precursori sismici ai quali fanno riferimento gli esperti ovvero gli spostamenti del terreno dovuti alla pressione della massa magmatica monitorati anche coi gps e le scosse di avvertimento, (lo stesso vale anche per i campi flegrei).

mi chiedo se questi segnali verranno correttamente interpretati o se si farà come l'aquila dove la gente fu mandata a casa a dormire e ci fu invece ciò che sappiamo, (ma delle fondamenta impastate con la sabbia di fiume se ne accorsero dopo...).

non è tanto gli esperti che quelli sono in gamba ma è la storia del modus operandi tutto italiano che mi preoccupa.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve per esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie esperienze e le proprie conoscenze. 73's - Mike

La mia pagina Qrz: www.qrz.com/db/IZ8XOV


 

* Social

Entra nel gruppo su TELEGRAM.

Available in Android Market

* ....

* rogerk in frequenza

 
 

* Amici