BANNERTARGHE2.gif

Autore Topic: modulazione di fase  (Letto 1828 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vik

  • 1RGK426
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 281
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo: IZ2ZSM
modulazione di fase
« il: 30 Aprile 2011, 00:20:03 »
Ne ho sentito parlare ma in che campo viene usata? e xche anche negli apparati professionali non è presente? qualcuno mi illumini  :candela:
Stefano 1RGK426 Frequenza monitor 27255 fm

Volontario nel Gruppo Comunale Di Protezione Civile Monza

Offline shineime

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3467
  • Applausi 50
  • Sesso: Maschio
Re: modulazione di fase
« Risposta #1 il: 30 Aprile 2011, 12:21:36 »
molto simile alla FM ( modulazione di frequenza ) tant'è che con un normale ricevitore che ha il modo FM ascolti lo stesso gli apparati che hanno ma PM ( Phase modulation ) .
per ottenere la modulazione si agisce sulla "fase" del segnale anzichè sulla frequenza, ( per maggiori inforazioni tecniche cerca su web)
si usa ( usava ) su apparati professionali civili in VHF UHF.
non è piu molto usata in quanto soppiantata da sistemi migliori e piu facili da realizzare ( digitale o fm pura ).
di piu ninzò.
CALL: OM IK0VSV, SWL I067307,   japanese A1Club 1508

***NON RUBARE: LO STATO NON AMMETTE CONCORRENZA***
***NON ESISTE PROBLEMA SOCIALE CHE UNA BUONA DOSE DI ESPLOSIVO NON POSSA RISOLVERE***


Offline Vik

  • 1RGK426
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 281
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo: IZ2ZSM
Re: modulazione di fase
« Risposta #2 il: 30 Aprile 2011, 13:05:42 »
grazie!
Stefano 1RGK426 Frequenza monitor 27255 fm

Volontario nel Gruppo Comunale Di Protezione Civile Monza

nurse78

  • Visitatore
Re: modulazione di fase
« Risposta #3 il: 30 Aprile 2011, 18:07:53 »
Ciao Vik,

oggigiorno la modulazione di fase viene utilizzata, presumo esclusivamente, per la trasmissione numerica, ossia per la trasmissione di dati in forma binaria (c.d. "trasmissioni digitali").

Se vuoi dare un'occhiata prova a guardare qui:

http://infocom.uniroma1.it/~alef/libro/html/libro/node87.html

Baci, Sammy


Offline Vik

  • 1RGK426
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 281
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo: IZ2ZSM
Re: modulazione di fase
« Risposta #4 il: 06 Maggio 2011, 21:24:56 »
Ciao Vik,

oggigiorno la modulazione di fase viene utilizzata, presumo esclusivamente, per la trasmissione numerica, ossia per la trasmissione di dati in forma binaria (c.d. "trasmissioni digitali").

Se vuoi dare un'occhiata prova a guardare qui:

http://infocom.uniroma1.it/~alef/libro/html/libro/node87.html

Baci, Sammy
capito! GRAZIE 1000 !
Stefano 1RGK426 Frequenza monitor 27255 fm

Volontario nel Gruppo Comunale Di Protezione Civile Monza

Offline leleb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 14
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
Re: modulazione di fase
« Risposta #5 il: 02 Giugno 2011, 17:41:43 »
PM e FM sono simili come spettro. Tralasciando la dimostrazione matematica, in teoria puoi ottenere la PM con un modulatore FM ed esaltando ( equalizzando ) le frequenze alte della modulante ( pre-enfasi ) altrimenti chi ti ascolta demodulando in PM sente un po' cupo. Vice versa una PM modulata con gli acuti attenuati ( 6db/ottava ) diventa una FM.
Le prime trasmissioni in modulazione angolare usavano la PM perché esisteva un tubo "Phasitron" ( catodo e anodo forato coassiali, elettrodi per deflettere lungo l'asse gli elettroni pilotati da 3 versioni della portante sfasata di 120° e un giogo magnetico pilotato dalla modulante all'esterno del tubo per "ruotare" il flusso di elettroni ) che permetteva di ottenerla facilmente. Qui spiega molto bene:
http://www.w9gr.com/phasitron.html