collapse

Autore Topic: Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000 /ALAN K 2000  (Letto 3758 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline UFO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 49
  • Applausi 0
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000 /ALAN K 2000
« il: 13 Febbraio 2007, 17:08:31 »
Salve a tutti ragazzi.

Innanzitutto mi scuso per la ripetizione, ho postato parzialmente il messaggio anche nella sezione "schemi elettrici" ma se non dovesse uscir fuori il manualetto anche una spiegazione sarebbe davvero utile.

Avendo comprato questo Rosmetro/Wattmetro/accordatore Zetagi HP1000 usato mi ritrovo senza istruzioni e il metodo "smanetta e vedi" m'ha già fregato una volta...

Se qualcuno ne è il possesso o sa darmi delucidazioni sul funzionamento glie ne sarei veramente grato.

Grazie a tutti!
« Ultima modifica: 03 Gennaio 2010, 16:15:27 da acquario58 »


quot;Una persona può essere pronta per la verità...ma la Gente è un animale stupido e pericoloso!"

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #1 il: 13 Febbraio 2007, 18:52:29 »
E' abbastanza semplice, setti la portata della potenza sull'apposito selettore, poi usi gli altri comandi (plate & tune) per ottenere il minor ROS possibile nella finestra di destra (quella con SWR).
Ovviamente il rapporto ottimizzato sarà solamente dalla trasmittente all'accordatore, mentre dall'accordatore fino all'antenna la linea sarà ugualmente disadattata, quindi se esci con un lineare,mettilo prima dell'accordatore,a patto che questo regga la sua potenza massima, altrimenti mettilo dopo.
L'accordatore con alte potenze è una buona cosa, perchè evita il ritorno di grosse quantita di onde stazionarie, che così si fermano all'accordatore.

Spero di essere stato utile
Salutoni da Luca  :mrgreen:
Il miglior SO ? Linux !


Offline UFO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 49
  • Applausi 0
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #2 il: 13 Febbraio 2007, 19:45:32 »
Grazie Luca, utilissimo.

Tuttavia ho ancora un dubbio. Sul frontale, nella zona di accordo, c'è un altro pulsante (rosso) con scritto ON/OFF e sopra Match.

Messo su OFF, con LOAD e TUNE minimizzo il ROS finanche a 1:1,1.
Se porto tale pulsante su ON, pur ruotando Load e Tune non cambia nulla ed inoltre il ros si stabilizza a 1:1,7 che era il valore di ros che avevo prima senza accordatore...

che sia invertita la dicitura o cos'altro?

Grazie
quot;Una persona può essere pronta per la verità...ma la Gente è un animale stupido e pericoloso!"

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #3 il: 13 Febbraio 2007, 20:12:43 »
Probabile, comunque lascia stare la scritta, quando hai 1.1 hai accordato, nell'altro caso hai bypassato l'accordatore che nella sua forma più semplice non è altro che un filtro a pi greco fatto da due condensatori variabili ed una induttanza, fissa nei monobanda (cb) e variabile a scatti nei multibanda (decametrici)

Salutoni
Il miglior SO ? Linux !

aquilabianca

  • Visitatore
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #4 il: 14 Febbraio 2007, 08:54:30 »
Rilasciato Accordatore su ON premuto accordatore su OFF, funziona bene, ricorda di ricalibrare lo stumentino con set finito l'accordo, a volte il fondoscala quando vai in accordo si stara.
Ciao

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #5 il: 14 Febbraio 2007, 13:08:28 »
Giusto, l'avevo dimenticato
Il miglior SO ? Linux !

Offline UFO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 49
  • Applausi 0
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #6 il: 14 Febbraio 2007, 16:18:48 »
Citazione da: "aquilabianca"
Rilasciato Accordatore su ON premuto accordatore su OFF, funziona bene, ricorda di ricalibrare lo stumentino con set finito l'accordo, a volte il fondoscala quando vai in accordo si stara.
Ciao


Perdonami Aquila ma "so de coccio"...
sul frontale c'è scritto il contrario: ossia premuto ON, rilasciato OFF...

inoltre se lo porto su on e provo a modificare LOAD e TUNE il rosmetro non si schioda da 1:1,7 che era il ros che avevo prima di utilizzare l'HP1000...

altra cosa stranissima: se cerco di ridurre il ROS minimizzando con LOAD e TUNE mi diminuisce il wattaggio di uscita da 10W a 3-4... Che è sta novità???

Potete chiarirmi?
Scusate la durezza di comprendonio.
quot;Una persona può essere pronta per la verità...ma la Gente è un animale stupido e pericoloso!"

aquilabianca

  • Visitatore
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #7 il: 14 Febbraio 2007, 16:32:21 »
normale, si ha sempre una perdita usando l'accordatore che non sostituisce MAI la corretta taratura dell'antenna, lascia perdere la serigrafia, l'ho anch'io è funziona così!!!
Ciao

Offline poker

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 146
  • Applausi 0
Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #8 il: 16 Febbraio 2007, 00:05:13 »
un po in ritardo metto cio che mi ha risposto la ZG su questo rosmetro/Watmetro   

ZETAGI S.p.A.
Via Ozanam, 29
20049 CONCOREZZO (MI) - Italy
Tel. (+39).039.604.93.46 / 039.604.17.63
Fax (+39).039.604.14.65

 
MATCHBOX HP1000

Questo apparecchio raggruppa nel medesimo contenitore un rosmetro, un wattmetro ed un adattatore d’impedenza, strumenti indispensabili che risolvono ogni problema nella installazione e nella conduzione di una stazione CB.

Caratteristiche:   
Gamma di funzionam.:   26  28  MHz
Perdita d’inserzione:   0,2 dB
Potenza max applicabile:   500 W AM; 1000 W SSB
Precisione rosmetro:        5%
Precisione wattmetro:      10%
Dimensioni:   170 x 170 x 115 mm
Peso:    1,4 kg


Impiego:

Gli strumenti possono avere la scala illuminata per una più facile lettura, a tale scopo collegare il cavetto rosso e nero a 12 VCC.
Sul retro ci sono i connettori per i cavi di connessione al ricetrasmettitore e all’antenna. Per misurare il ROS bisogna posizionare il commutatore in basso a sinistra sulla posizione “ROS”, mettere il ricetrasmettitore in trasmissione e ruotare la manopola adiacente “SET” fino a portare l’indice dello strumento “WATT” su 10 (a fondo scala).
A questo punto si può leggere sullo strumento di destra il ROS presente nell’impianto.
Il pulsante frontale permette di inserire o di escludere l’adattatore di impedenza.
Se incluso, agendo sui comandi “TUNE” e “LOAD”, è possibile annullare il ROS.
Nel caso sia escluso, l’HP 1000 funziona come un normalissimo wattmetro-rosmetro.
Il wattmetro ha tre portate (10 - 100 - 1000 W) selezionabili con l’apposito commutatore “RANGE”.

NOTA: per l’adattamento d’impedenza, utilizzare sempre il trasmettitore ad una potenza bassa.
Solo per uso interno, in ambienti con la temperatura compresa da -10°C a +40°C.

Offline DERKOMMISSAR

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 337
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Attenzione binario 27 ascoltate la mia.. kappaaaaa
Re: Spiegazione funzionamento Zetagi HP1000
« Risposta #9 il: 20 Giugno 2009, 18:22:53 »
un po in ritardo metto cio che mi ha risposto la ZG su questo rosmetro/Watmetro   

ZETAGI S.p.A.
Via Ozanam, 29
20049 CONCOREZZO (MI) - Italy
Tel. (+39).039.604.93.46 / 039.604.17.63
Fax (+39).039.604.14.65

 
MATCHBOX HP1000

Questo apparecchio raggruppa nel medesimo contenitore un rosmetro, un wattmetro ed un adattatore d’impedenza, strumenti indispensabili che risolvono ogni problema nella installazione e nella conduzione di una stazione CB.

Caratteristiche:   
Gamma di funzionam.:   26  28  MHz
Perdita d’inserzione:   0,2 dB
Potenza max applicabile:   500 W AM; 1000 W SSB
Precisione rosmetro:        5%
Precisione wattmetro:      10%
Dimensioni:   170 x 170 x 115 mm
Peso:    1,4 kg


Impiego:

Gli strumenti possono avere la scala illuminata per una più facile lettura, a tale scopo collegare il cavetto rosso e nero a 12 VCC.
Sul retro ci sono i connettori per i cavi di connessione al ricetrasmettitore e all’antenna. Per misurare il ROS bisogna posizionare il commutatore in basso a sinistra sulla posizione “ROS”, mettere il ricetrasmettitore in trasmissione e ruotare la manopola adiacente “SET” fino a portare l’indice dello strumento “WATT” su 10 (a fondo scala).
A questo punto si può leggere sullo strumento di destra il ROS presente nell’impianto.
Il pulsante frontale permette di inserire o di escludere l’adattatore di impedenza.
Se incluso, agendo sui comandi “TUNE” e “LOAD”, è possibile annullare il ROS.
Nel caso sia escluso, l’HP 1000 funziona come un normalissimo wattmetro-rosmetro.
Il wattmetro ha tre portate (10 - 100 - 1000 W) selezionabili con l’apposito commutatore “RANGE”.

NOTA: per l’adattamento d’impedenza, utilizzare sempre il trasmettitore ad una potenza bassa.
Solo per uso interno, in ambienti con la temperatura compresa da -10°C a +40°C.


Chissà cosa intendono per potenza bassa... 100W 50W 10W ????

 

* Social

Available in Android Market

Available in Android Market

* ....

* rogerk in frequenza

 
 

Pubblicità

* Amici