BANNERTARGHE2.gif

Autore Topic: libro  (Letto 1522 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2886
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
libro
« il: 13 Marzo 2014, 18:41:47 »
ciao ragazzi,
mi passate qualche libk o titolo di libro davvero valido per iniziare? grazias

Inviato da RogerK Mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

it9acj-roberto-acireale

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #1 il: 13 Marzo 2014, 19:26:08 »
prova sul sito di introni, dove troverai tantissimo materiale da scaricare e anche delle vecchie riviste molto attuali ed ormai introvabili in edicola.


Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2886
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
Re:libro
« Risposta #2 il: 13 Marzo 2014, 19:29:10 »
grazie colle' :-)
hai scaricato tu qualcosa gia (per non vagare nella nebbia a occhi bendati) :-)


Inviato da RogerK Mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

it9acj-roberto-acireale

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #3 il: 13 Marzo 2014, 20:29:15 »
si tutte le vecchie riviste tipo cqelettronica, elettronica pratica, elettronica flash ecce ecc.
hai voglia a scaricare di materiale, io ho riempito 5 dvd, quindi fai te il calcolo....


Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2886
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
Re:libro
« Risposta #4 il: 13 Marzo 2014, 22:02:37 »
Ma qualche titolo diretto per iniaiare con arduino?

Inviato dal mio SN70T31 con rogerKapp mobile 2
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

it9acj-roberto-acireale

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #5 il: 13 Marzo 2014, 22:15:19 »
non lo sò se ce ne in quel sito... non sò come aiutarti mi dispiace


Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2886
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
Re:libro
« Risposta #6 il: 14 Marzo 2014, 20:37:51 »
grazie lo stesso :-)

Inviato da RogerK Mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline Santo

  • 1RGK002
  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 607
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • Nulla è per caso
    • http://www.rogerk.it
Re:libro
« Risposta #7 il: 09 Aprile 2014, 17:57:49 »
la cosa più semplice il Blink accende e spegne (lampeggia) un led sul pin 3:


/*
  Blink
  Turns on an LED on for one second, then off for one second, repeatedly.
 
  This example code is in the public domain.
 */
 
// Pin 13 has an LED connected on most Arduino boards.
// give it a name:
int led = 13;

// the setup routine runs once when you press reset:
void setup() {               
  // initialize the digital pin as an output.
  pinMode(led, OUTPUT);     
}

// the loop routine runs over and over again forever:
void loop() {
  digitalWrite(led, HIGH);   // turn the LED on (HIGH is the voltage level)
  delay(1000);               // wait for a second
  digitalWrite(led, LOW);    // turn the LED off by making the voltage LOW
  delay(1000);               // wait for a second
}
Nulla è per caso


Offline Leopardo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1245
  • Applausi 234
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK504
  • Nominativo: IU1FFS
Re:libro
« Risposta #8 il: 09 Aprile 2014, 18:19:19 »
confesso che anch'io sto cercando di recuperare il tempo perduto su  "introni"...   solo che ogni volta che ci vado.. c'è "uno"  che mi guarda malissimo..  8O 8O :-D :-D :-D
A questa passione non si rinuncia mai!

it9acj-roberto-acireale

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #9 il: 09 Aprile 2014, 18:25:32 »
leopardo sono oltre 6 gb di roba

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2886
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
Re:libro
« Risposta #10 il: 09 Aprile 2014, 18:39:58 »
Ad esempio.../* indica che non è un comando ma solo un titolo???
Poi sarebbe bello capire il significato di void etc

Inviato da RogerK Mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline Santo

  • 1RGK002
  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 607
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • Nulla è per caso
    • http://www.rogerk.it
Re:libro
« Risposta #11 il: 16 Aprile 2014, 11:48:10 »
Si, in pratica tutto quello che si trova dentro  /* commento  */ non viene considerato come comandi.
Anche // commento,  queste se si vuole mettere un commento dopo una istruzione nello stesso rigo.
Nulla è per caso

Offline ultimo_53

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 271
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
Re:libro
« Risposta #12 il: 27 Aprile 2014, 23:57:10 »
ciao ragazzi,
mi passate qualche libk o titolo di libro davvero valido per iniziare? grazias

Guardati questo link

http://imparagratis.com/index.php/linguaggi-di-programmazione/arduino-e-il-c/

è pieno di tutorial su ARDUINO fatti molto bene.
Il tizio è un autodidatta e spiega gli argomenti in modo molto semplice e comprensibile.
Ottimo per iniziare a giocare con ARDUINO  :up:

73

Attilio
« Ultima modifica: 28 Aprile 2014, 00:03:44 da ultimo_53 »
Memento Audere Semper

Offline Falco70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 138
  • Applausi 10
  • Nominativo: Falco70
Re:libro
« Risposta #13 il: 14 Giugno 2017, 12:02:08 »
raga ma come mai nel sito del tipo NON c'e piu nulla su arduino ? sparito tutto ??? qui:


http://imparagratis.com/informatica,tecnologia,hardware,software,app,linguaggio%20di%20programmazione/arduino/


SANTO.... che libro prendere x arduino per chi non ne sa nulla ?  grazie


arkeo

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #14 il: 14 Giugno 2017, 15:21:58 »
Citazione
SANTO.... che libro prendere x arduino per chi non ne sa nulla ?  grazie

Niente... ormai la rete è strapiena di tutorial in tutte le salse. E personalmente ci metto quello che per me è un altro buon motivo: le cose che davvero servono molte volte non sono documentate. Io ho avuto un problema con una libreria, cruciale per fare con arduino qualcosa di concreto che non fosse accendere le luci dell'albero di Natale. Ho dovuto cercare mesi in rete, modificare i sorgenti della libreria ma alla fine non c'è stato verso. E non c'è su nessun libro la soluzione a quello e altri problemi importanti.

Voglio dire, se non fosse così enormemente diffuso e non ci fossero così tanti tutorial e materiali un libro avrebbe la sua ragion d'essere ma con quello che c'è ti conviene seguire quelli che troverai appetibili e poi chiedere. In bocca al lupo (ironicamente) per il forum dedicato dove io non ho MAI avuto nemmeno una risposta.

C'è un'altra cosa; la parte elettronica-hardware è relativamente documentata mentre chi parte da un background da sperimentatore elettronico spesso è carente sul linguaggio di programmazione. Se dovessi fare un investimento cartaceo (includo anche eventuale stampa da PDF) un libro di introduzione al C/C++ secondo me potrebbe avere maggiore utilità.

Un altro motivo del perché libri su arduino non sono cruciali è proprio la bontà e intelligenza del progetto. I microcontrollori sono sempre stati una grana da programmare nel senso dell'interazione con l'hardware. L'idea vincente di arduino è che l'interfaccia grafica ha un singolo pulsante (va be, c'è ovviamente altro ma l'idea è quella) con cui fa tutto da sé e ti ritrovi l'eseguibile che gira sull'hardware. Tanto di cappello a questa idea semplice quanto intelligente.

Offline IK4MDZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 183
  • Applausi 31
  • Sesso: Maschio
    • professione
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:libro
« Risposta #15 il: 14 Giugno 2017, 20:29:13 »

Ci sono due testi molto esaustivi su arduino e, specialmente il secondo, contiene anche le basi del C e C++ con la realizzazione di classi di oggetti che in Arduino spesso sono chiamate anche Librerie.
Se non li vuoi acquistare li puoi scaricare con un po di pazienza con ""il mulo".
Schmidt Maik - Il Manuale Di Arduino (in italiano)
O'Reilly - Arduino Cookbook - 2nd Edition (2012)  (in inglese)
Dopo sta a te dedicarti allo studio. Non pensare di realizzare applicazioni complesse o articolate copiandole in rete. Occorre dedicarci tempo ed eventualmente modificarle. Io ad esempio sto realizzando una unita' per la trasmissione e ricezione CW che utilizza una tastiera PC al posto del tasto e con 12 messaggi (F1-F12) preprogrammati in trasmissione.Inoltre premendo ogni tasto carattere/numerico della tastiera questo viene viene convertito in maiuscolo e fatto scorrere da destra a sinistra su un display e nel contempo viene trasmesso in cw. La parte ricevente invece la ho mutuata da un progetto di un OM svedese che usa l'algorimo GOERTZEL. L'insieme delle procedure e' gestito da uno scheduler realizzato da me. Come vedi occorre metterci del proprio per realizzare cio' che vuoi. E' proprio per tale motivo che occorre studiare i primi mattoncini della programmazione in C con esempi che entrambe i libri che ti consiglio fanno e sono adattati ad Arduino.Poi se vuoi la bibbia del C esiste il "classico" Kernighan & Ritchie che e' il riferimento per il C ormai da 40 anni e passa ma io lo uso solo come riferimento quando mi dimentico qualcosa e specialmente sulle strutture di puntatori o sull'uso del typdef per definire una struttura di strutture.

Offline Falco70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 138
  • Applausi 10
  • Nominativo: Falco70
Re:libro
« Risposta #16 il: 14 Giugno 2017, 21:52:58 »
grazie milleeeee  .... 73

arkeo

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #17 il: 14 Giugno 2017, 23:02:30 »
L'insieme delle procedure e' gestito da uno scheduler realizzato da me.

Pensavo di essere tra i pochi a darsi pena di implementare una FSM su arduino ma a quanto pare non sono solo... :D


Offline IK4MDZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 183
  • Applausi 31
  • Sesso: Maschio
    • professione
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:libro
« Risposta #18 il: 15 Giugno 2017, 14:10:36 »
Se ti puo' interessare esiste un rtos molto valido e ben descritto per poterne eseguire il porting. Tempo fa ne ho fatto il porting su atmega128. E' il uCOS di J.P. Labrosse che ha anche scritto un libro che lo spiega passo passo. E' un rtos molto valido e ed e' pesante il giusto.
Per quanto riguarda Arduino io lo uso come simil ICE mooolto semplice. In pratica ho portato fuori dalla scheda tutti i pins posti sui connettori e li ho saldati ad uno zoccolo 28 pin dip da inserire al posto dell'ATMEGA328 della scheda target. Inutile usare un Arduino per ogni progetto, basta mettere il micro, l'oscillatore quarzato, il reset e sei a posto. La programmazione del micro sulla scheda la faccio via SPI con un programmatore esterno una volta che ho debuggato il programma. Per quanto riguarda i simil breakpoint ovviamente sono sw e sono delle macro che inserisco nei punti in cui voglio indagare e che mi restituiscono i valori delle variabili che precedentemente ho abilitato nella macro. Il sw  si ferma in quel punto, visualizza sul monitor seriale dell'ide di Arduino le variabili ed attende che gli arrivi un comando da tastiera per riprendere il proseguo.
Ovvio l'esecuzione non e' in tempo reale ma e' meglio di niente.
Questo in sintesi. 

arkeo

  • Visitatore
Re:libro
« Risposta #19 il: 15 Giugno 2017, 16:35:38 »
fantastico, mi salvo il post con tutte le cose utili che ci sono e vado a scaricare il RTOS anche se non so se sarò in grado di "portingarlo" :D