Autore Topic: Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...  (Letto 3841 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
 Su un sito cinese ho acquistato un po di transistor (2sc, 2sb, etc.) roba general purpose (tranne un paio di 2sc1969) da poter usare su apparati CB.... Ma dopo, leggendo qua e la ho scoperto che a detta di moltissimi questa roba cinese sarebbe una mezza fregatura !
Poco male, ho speso 4,7€ !
Qualcuno ha avuto recentemente esperienza con questi "affari" ?? Magari nel corso degli anni hanno pure imparato a costruirli decentemente !

Offline Giggibuatta

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 66
  • Applausi 12
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #1 il: 23 Marzo 2018, 17:21:27 »
Non ci sperare.
Ciao


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #2 il: 23 Marzo 2018, 17:36:21 »
Non ci sperare.
Ciao

No, figurati. Per quello che ho speso di aspettative me ne pongo poche !


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23211
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #3 il: 23 Marzo 2018, 17:44:56 »
Su un sito cinese ho acquistato un po di transistor (2sc, 2sb, etc.) roba general purpose (tranne un paio di 2sc1969) da poter usare su apparati CB.... Ma dopo, leggendo qua e la ho scoperto che a detta di moltissimi questa roba cinese sarebbe una mezza fregatura !
Poco male, ho speso 4,7€ !
Qualcuno ha avuto recentemente esperienza con questi "affari" ?? Magari nel corso degli anni hanno pure imparato a costruirli decentemente !

CHI POCO SPENDE.... MOLTO SPENDE...... PIANO PIANO IMPARERAI....   :tao2: :tao2: :tao2:


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #4 il: 23 Marzo 2018, 17:52:10 »
CHI POCO SPENDE.... MOLTO SPENDE...... PIANO PIANO IMPARERAI....   :tao2: :tao2: :tao2:

Il mio handicap è che sono stato troppo tempo "fuori dal giro"  :mrgreen: Ho passato la cinquantina e ho giocato con qualche CB da quando avevo 13 anni. Poi ho cominciato il lavoro e la radio è finita in cantina e pure l' hobbystica elettronica. Ci stavo tutto il giorno in mezzo per via del lavoro e quando "staccavo" avevo a nausea l' elettronica !!  :-D
Adesso ho ritrovato in cantina l' ultimo apparato che avevo acquistato ma ha dei problemi e sto rispolverando il vecchio mestiere dopo una 15 anni che avevo abbandonato...

Spero che almeno i TR che userò per commutazione funzionino...

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15823
  • Applausi 380
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #5 il: 24 Marzo 2018, 00:24:10 »
73 a tutti, anch'io ci sono cascato, cioè, sapevo benissimo che i componenti comprati non potevano essere originali ma sicuramente cloni perchè gli originali non sono più prodotti da almeno 10 anni però il prezzo basso e sopra tutto il fatto che ce ne sono tantissimi in vendita anche come kit e circuiti completi mi faceva pensare che pur avendo caratteristiche inferiori all'originale funzionavano e invece... su 5 LT1083cp non ne funziona uno, tutti fasulli, con il prova transistor misura un banalissimo transistor di potenza e 4 doppi diodi, è evidente che dei componenti anonimi sono stati contraffatti per renderli simili all'originale che ovviamente è diverso,  anche se solo per 2.80€ ho aperto la controversia,  se mi rimborsano ok altrimenti pazienza, per ora su 50 ordini è il primo "bidone" che prendo, il resto funziona tutto anche se misurando le caratteristiche di alcuni fet per selezionarli si capisce che la tolleranza è ben diversa rispetto ai componenti originali  che costano 10 volte di più...



Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #6 il: 24 Marzo 2018, 09:07:48 »
Anche io ho visto quel prova TR che stai usando. Ho intenzione di prenderlo, che dici funziona ?? (io l' ho visto a circa 9€)
« Ultima modifica: 24 Marzo 2018, 09:09:26 da TW 71 »

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 974
  • Applausi 79
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #7 il: 24 Marzo 2018, 09:40:26 »
Idem come sopra: anche io ho comperato alcuni 2sc1969.
Sono tutti funzionanti ma sono
"Duri" d'ingresso.
Pilotati con 2/3 watt tirano anche 20 ed oltre..
Ma ,utilizzati come transistor finali RF (pilotati da 2sc1306)
non li smuovi neanche a cannonate.

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #8 il: 24 Marzo 2018, 09:50:51 »
Qundi a quella frequenza avranno un hfe vicino allo zero...


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15823
  • Applausi 380
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #9 il: 24 Marzo 2018, 14:21:08 »
Anche io ho visto quel prova TR che stai usando. Ho intenzione di prenderlo, che dici funziona ?? (io l' ho visto a circa 9€)
73 a tutti, funziona, è buono per quasi tutti i transistor, fet e mosfet, solo con alcuni darlinton non è propio veritiero ma per il resto è valido, idem per i condensatori, bobine e resistenze, comodo anche il generatore di segnali, non ricordo quanto l'ho pagato ma sempre pochi €, se lo compri già montato costa poco di più...

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #10 il: 24 Marzo 2018, 16:38:40 »
73 a tutti, funziona, è buono per quasi tutti i transistor, fet e mosfet, solo con alcuni darlinton non è propio veritiero ma per il resto è valido, idem per i condensatori, bobine e resistenze, comodo anche il generatore di segnali, non ricordo quanto l'ho pagato ma sempre pochi €, se lo compri già montato costa poco di più...

L' ho preso su Amazon a 7.6€. Dall' offerta mi sembra che sia già montato, ma se arriva da montare meglio così mi diverto un oretta ! Però non è lo stesso, forse è la versione più economica:

https://www.amazon.it/gp/product/B015X7P2R0/ref=oh_aui_detailpage_o00_s00?ie=UTF8&psc=1
« Ultima modifica: 24 Marzo 2018, 16:43:49 da TW 71 »


Offline microonda

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 821
  • Applausi 33
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #11 il: 24 Marzo 2018, 16:50:21 »
Carissimi amici , stamattina sono andato a comprare i transistors . Penso proprio che non sono cinesi . Come vedete , sono sgs , sgs Thomson  , Motorola,  fairchild e sono di vecchia data. 50 centesimi i bfy52 , bfy51 , bsx46.      1euro i bsx29 Motorola,  1,15cent il bfy90  ; 65cent i bfy64  ; 70cent i 2n2905a.  Vi devo far venire la voglia dei montaggi radio . Se volete sapere dove li ho comprati , ve lo dirò


Offline MaxPower

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 81
  • Applausi 11
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #12 il: 25 Marzo 2018, 16:01:26 »
Carissimi amici , stamattina sono andato a comprare i transistors . Penso proprio che non sono cinesi . Come vedete , sono sgs , sgs Thomson  , Motorola,  fairchild e sono di vecchia data. 50 centesimi i bfy52 , bfy51 , bsx46.      1euro i bsx29 Motorola,  1,15cent il bfy90  ; 65cent i bfy64  ; 70cent i 2n2905a.  Vi devo far venire la voglia dei montaggi radio . Se volete sapere dove li ho comprati , ve lo dirò
I LOVE this comunity ☺

inviato SM-T561 using rogerKapp mobile


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #13 il: 13 Aprile 2018, 10:32:51 »
Addendum
Ieri mi sono arrivati 5 2sc1969 conscio del fatto che potevano essere dei piccoli bidoni ho acceso il mio piccolo tester fornito di prova transistor e ho provato a dare una misurata all' HFE statico...
Sorpresa, il primo misura 228 !! Guardo il data sheet e vedo che a seconda della marcatura varia da un minimo di 10 ad un massimo di 180 ! Vabbè sarà starato sto testerino, niente di nuovo. Provo allora due transistors di cui conosco bene l' hfe perchè sono quelli che si usavano dove lavoravo e venivano selezionati proprio in base all' hfe (2n1613). Tutto esatto  8O  il valore è giusto, circa 80. Ne provo diversi altri, sempre 80 più o meno 2 come da specifiche... provo un paio di 2n2222a circa 40 tutti e due...  :rool:
Riprovo allora i 2sc1969, tutti e cinque sono tra 220 e 228 !!
Capisco che l' hfe statico in un TR che deve funzionare a 27Mhz tirando fuori parecchi watt può significare quasi nulla ma io mi sarei aspettato roba da 10 o 20 al massimo non certamente un valore molto più alto del massimo specificato sul data !


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23211
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #14 il: 13 Aprile 2018, 12:24:02 »
Addendum
Ieri mi sono arrivati 5 2sc1969 conscio del fatto che potevano essere dei piccoli bidoni ho acceso il mio piccolo tester fornito di prova transistor e ho provato a dare una misurata all' HFE statico...
Sorpresa, il primo misura 228 !! Guardo il data sheet e vedo che a seconda della marcatura varia da un minimo di 10 ad un massimo di 180 ! Vabbè sarà starato sto testerino, niente di nuovo. Provo allora due transistors di cui conosco bene l' hfe perchè sono quelli che si usavano dove lavoravo e venivano selezionati proprio in base all' hfe (2n1613). Tutto esatto  8O  il valore è giusto, circa 80. Ne provo diversi altri, sempre 80 più o meno 2 come da specifiche... provo un paio di 2n2222a circa 40 tutti e due...  :rool:
Riprovo allora i 2sc1969, tutti e cinque sono tra 220 e 228 !!
Capisco che l' hfe statico in un TR che deve funzionare a 27Mhz tirando fuori parecchi watt può significare quasi nulla ma io mi sarei aspettato roba da 10 o 20 al massimo non certamente un valore molto più alto del massimo specificato sul data !


MONTALI....... SOLO COSI AVRAI LA VERITA'...


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #15 il: 13 Aprile 2018, 17:28:31 »

MONTALI....... SOLO COSI AVRAI LA VERITA'...

Sembra una frase del vangelo  :mrgreen:


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23211
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #16 il: 13 Aprile 2018, 17:59:47 »
Sembra una frase del vangelo  :mrgreen:





Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3222
  • Applausi 147
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #17 il: 13 Aprile 2018, 20:29:26 »

MONTALI....... SOLO COSI AVRAI LA VERITA'...

 :up: :up: :up:
Ha ragione HAFRICO....solo sul campo di battaglia si vedono i veri soldati! ;) ;)
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 974
  • Applausi 79
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #18 il: 13 Aprile 2018, 21:27:45 »
Sembra una frase del vangelo  :mrgreen:
Mi hai tolto la frase dalla tastiera:
Se non li monti ,su un sicuro cb radio SSB(previo lieve ritocco dei circuiti accordati finali,se necessario...)
non sapremmo mai la verità!
Quando puoi..facci/mmi  sapere!
Grazie , luciano 😊


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile



Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #19 il: 14 Aprile 2018, 10:16:46 »

Quando puoi..facci/mmi  sapere!
Grazie , luciano 😊


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile

Io vi vedo che state li frementi in attesa di sapere se sono bidoni o no  :mrgreen: Perchè sapere funzionante un TR cinese del genere con un guadagno statico di 228 e pagato 1,40€ in confezione da 5 dovrebbe essere una cosa vicina all' ergasmo...  :mrgreen: :mrgreen:


Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3222
  • Applausi 147
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #20 il: 14 Aprile 2018, 10:21:22 »
 :-\ :-\ :-\ :-\
Queste tue affermazioni sanno tanto di presa per il  :97: ....
Non è questo il modo di comportarsi in un forum dove si viene a chiedere dei pareri a gente competente che perde il suo tempo senza nessuno scopo . :sfiga: :sfiga:
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #21 il: 14 Aprile 2018, 10:43:56 »
:-\ :-\ :-\ :-\
Queste tue affermazioni sanno tanto di presa per il  :97: ....
Non è questo il modo di comportarsi in un forum dove si viene a chiedere dei pareri a gente competente che perde il suo tempo senza nessuno scopo . :sfiga: :sfiga:

Cosa è che ti fa ipotizzare questa scemenza, ti sei svegliato male ? Mi piace far battute ma non mi sognerei mai di prendere per #######( modificato dalla moderazione )  persone che non conosco, tu invece come ti permetti di dirmi certe cose ?
« Ultima modifica: 14 Aprile 2018, 18:51:48 da iw9gyy »


Offline iw9gyy

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3093
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #22 il: 14 Aprile 2018, 18:50:23 »
Ragazzi calma ed utilizziamo un linguaggio appropriato . tw71 scusa ma ho modificato il tuo post eliminando il termine che a me non piace. Per il resto : e' elettronica , non vita o morte ....rilassatevi

inviato ZTE BLADE V7 using rogerKapp mobile

amo la radio da sempre.......

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #23 il: 15 Aprile 2018, 10:36:59 »
Non sono un ragazzino e mi piace il rispetto dato e ricevuto, sono entrato in questo forum perchè ho visto frequentato da persone molto competenti, ci sono entrato in punta di piedi e con il massimo rispetto per tutti, e mi da molto fastidio essere apostrofato in un certo modo.
Mi spiace e mi scuso di aver usato lo stesso termine usato dal mio interlocutore, non è certo il mio modo di stare in un forum.
Fatta la premessa, per me la cosa finisce qui.

Tornando in topic allego le foto scattate stamattina sperando di non rubare troppo tempo prezioso a gente competente  ;-)

2n1711 NPN


Altro 2n1711


2n5415 PNP


TR marcatura illeggibile (2n2222 ??) NPN



2SC1969 cinese






Mi scuso per la scarsa qualità delle immagini fatte con uno smartphone cinese su un testerino cinese che misura componenti cinesi...
« Ultima modifica: 15 Aprile 2018, 10:38:31 da TW 71 »

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3050
  • Applausi 438
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #24 il: 15 Aprile 2018, 10:58:15 »
Ciao a tutti.

Ho comprato su AliExpress circa un centinaio di prodotti diversi di componentistica elettronica, da singoli componenti a schedine pre-confezionate, e solo in un caso ho avuto materiale da cestinare (delle schedine regolatrici di tensione a 5V+3.3V che buttavano fuori sul ramo a 5V la stessa tensione data in ingresso). Nonostante gli scarti, sul totale ho comunque risparmiato una barcata di soldi.
Perfino i malfamati connettori RF sono buoni. Uso un sacco di SMA da C.S. nel range 0-500MHz e quelli cinesi sono perfetti. Ho preso dei set di convertitori SMA-BNC e SMA-N. Pesano metà di quelli di marca, quindi sono sicuramente fatti in economia. Ma i filetti sono perfetti, i diametri dei pin pure e il dielettrico, di qualunque cosa sia fatto rispetta perfettamente l'impedenza dato che all'analizzatore vettoriale appaiono come completamente trasparenti (come i connettori di marca).
Mi ricordo negli anni '70 e '80 i sudati risparmi spesi al banco dei negozi di elettronica con l'elenco dei resistori, condensatori ed altri componenti che non appena erano un po' esotici, finivano sempre con il commesso che scuoteva la testa come se gli avessi chiesto un pezzo di ricambio dello Shuttle.

Secondo me il problema con i cinesi non è che tirano fregature, ma che la maggior parte di volte, a prezzi stracciati, forniscono roba che va benissimo, basta capire cosa vada preso con cautela. Per l'hobbysta i cinesi sono una manna, anche se per le nostre economie lo sono un po' meno.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23211
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #25 il: 15 Aprile 2018, 11:22:36 »
Ciao a tutti.

Ho comprato su AliExpress circa un centinaio di prodotti diversi di componentistica elettronica, da singoli componenti a schedine pre-confezionate, e solo in un caso ho avuto materiale da cestinare (delle schedine regolatrici di tensione a 5V+3.3V che buttavano fuori sul ramo a 5V la stessa tensione data in ingresso). Nonostante gli scarti, sul totale ho comunque risparmiato una barcata di soldi.
Perfino i malfamati connettori RF sono buoni. Uso un sacco di SMA da C.S. nel range 0-500MHz e quelli cinesi sono perfetti. Ho preso dei set di convertitori SMA-BNC e SMA-N. Pesano metà di quelli di marca, quindi sono sicuramente fatti in economia. Ma i filetti sono perfetti, i diametri dei pin pure e il dielettrico, di qualunque cosa sia fatto rispetta perfettamente l'impedenza dato che all'analizzatore vettoriale appaiono come completamente trasparenti (come i connettori di marca).
Mi ricordo negli anni '70 e '80 i sudati risparmi spesi al banco dei negozi di elettronica con l'elenco dei resistori, condensatori ed altri componenti che non appena erano un po' esotici, finivano sempre con il commesso che scuoteva la testa come se gli avessi chiesto un pezzo di ricambio dello Shuttle.

Secondo me il problema con i cinesi non è che tirano fregature, ma che la maggior parte di volte, a prezzi stracciati, forniscono roba che va benissimo, basta capire cosa vada preso con cautela. Per l'hobbysta i cinesi sono una manna, anche se per le nostre economie lo sono un po' meno.

Ciaoo
Davide

NON POSSO DIRE LA STESSA COSA PER I I FINALI    RF ... MI PIACEREBBE.. MA HO ESPERIENZE NEGATIVE.....

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #26 il: 15 Aprile 2018, 12:50:06 »
Ciao a tutti.

Ho comprato su AliExpress circa un centinaio di prodotti diversi di componentistica elettronica, da singoli componenti a schedine pre-confezionate, e solo in un caso ho avuto materiale da cestinare (delle schedine regolatrici di tensione a 5V+3.3V che buttavano fuori sul ramo a 5V la stessa tensione data in ingresso). Nonostante gli scarti, sul totale ho comunque risparmiato una barcata di soldi.
Perfino i malfamati connettori RF sono buoni. Uso un sacco di SMA da C.S. nel range 0-500MHz e quelli cinesi sono perfetti. Ho preso dei set di convertitori SMA-BNC e SMA-N. Pesano metà di quelli di marca, quindi sono sicuramente fatti in economia. Ma i filetti sono perfetti, i diametri dei pin pure e il dielettrico, di qualunque cosa sia fatto rispetta perfettamente l'impedenza dato che all'analizzatore vettoriale appaiono come completamente trasparenti (come i connettori di marca).
Mi ricordo negli anni '70 e '80 i sudati risparmi spesi al banco dei negozi di elettronica con l'elenco dei resistori, condensatori ed altri componenti che non appena erano un po' esotici, finivano sempre con il commesso che scuoteva la testa come se gli avessi chiesto un pezzo di ricambio dello Shuttle.

Secondo me il problema con i cinesi non è che tirano fregature, ma che la maggior parte di volte, a prezzi stracciati, forniscono roba che va benissimo, basta capire cosa vada preso con cautela. Per l'hobbysta i cinesi sono una manna, anche se per le nostre economie lo sono un po' meno.

Ciaoo
Davide

La penso esattamente come te. Ho acquistato parecchie cosette su aliexpress e il materiale bene o male rispecchiava in pieno quello che promettevano. Solo una cosa è andata male con i siti cinesi ma mi hanno prontamente ridato i soldi (anche se ho dovuto rimetterci le spese postali e per questo ho chiuso la storia con quel sito che non era aliexpress).

Hafrico capisco la tua opinione, quando uno si scotta poi la mano non ce la mette più sul fuoco. Io in questo momento sto progettando un microfono a clip per tamburelli completo di DI e ho ordinato un sacco di componenti su aliexpress perchè voglio rimettere su un minimo di laboratorio, spero solo di non prendere troppe fregature !

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3050
  • Applausi 438
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #27 il: 15 Aprile 2018, 14:19:00 »
La penso esattamente come te. Ho acquistato parecchie cosette su aliexpress e il materiale bene o male rispecchiava in pieno quello che promettevano. Solo una cosa è andata male con i siti cinesi ma mi hanno prontamente ridato i soldi (anche se ho dovuto rimetterci le spese postali e per questo ho chiuso la storia con quel sito che non era aliexpress).

Hafrico capisco la tua opinione, quando uno si scotta poi la mano non ce la mette più sul fuoco. Io in questo momento sto progettando un microfono a clip per tamburelli completo di DI e ho ordinato un sacco di componenti su aliexpress perchè voglio rimettere su un minimo di laboratorio, spero solo di non prendere troppe fregature !

Ciao a tutti.

Riguardo alla componentistica e piccole schedine, i cinesi sembrano riuscire a fare al pubblico i prezzi che farebbero i grossisti alle aziende per grosse quantità.
Tra le altre cose offrono a basso prezzo le "serie complete", cioè kit con resistori di tutti i valori, condensatori, ecc. anche SMD.
Per esempio, con gli SMD uno può prendere un reel di resistori ma poi si ritrova 10.000 esemplari dello stesso valore e nessuno degli altri: i cinesi offrono dei kit con 20 pezzi per ogni valore di resistore, condensatore ceramico, induttore, ecc. che sono ottimi per l'hobbista che non fa grandi numeri.
Ho notato che bisogna prestare attenzione a quei componenti che richiedono la presenza di quantità di materiale pregiato costoso, come il rame.
Ad esempio, ho comprato dei cavi USB per ricaricare i cellulari ma mi sono accorto che si ricaricavano molto a fatica. Così ho fatto una piccola fixture per misurarne la resistenza con il milliohmetro:



Il cavo cinese era di fattura perfetta per quanto riguardava le plastiche e i connettori, ma all'interno per risparmiare il costo del rame, il conduttore sarà stato di un micron di diametro e/o fatto con chissà che materiale alternativo.

Per quanto riguarda gli strumenti di misura, bisogna andare con le molle e guardare un po' di recensioni e video su internet perché spesso hanno delle "ingenuità" (chiamiamole così) strabilianti.
Ad esempio, gli oscilloscopi Rigol sono ottimi, specie quelli piccoli della serie DS1052/DS1102, che veramente sono economicissimi. Altri apparecchi hanno invece dei funzionamenti non proprio perfetti. Ad esempio, qualche anno fa ho comprato un generatore di funzioni nuovo Atten a Montichiari una domenica pomeriggio da un venditore che stava sbaraccando e per non riportarselo indietro, me l'ha lasciato a metà prezzo. Funziona bene, solo che ad esempio quando si usano entrambi i canali entrambi regolati con fase 0, in realtà i due segnali sono fortemente sfasati.
Anche gli strumentini da pochi euro a volte sono ottimi, come questo LC-100 che arriva a misurare con discreta precisione perfino i nanoHenry e i femtoFarad:



Direi che a conti fatti non ci si può lamentare più di tanto!

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 497
  • Applausi 21
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #28 il: 15 Aprile 2018, 15:38:09 »
se non ci fossero i siti cinesi di commercio elettronico i nostri interessi rimarrebbero puramente teorici o staremmo a litigarci i fondi di magazzino di 30 o 40 anni fa o saremmo preda di importatori che ci venderebbero ghiaia al prezzo dei diamanti
è una tragedia quando importiamo le pentole, le scarpe, i mobili, i rubinetti, l'abbigliamento e altri prodotti di cui abbiamo una notevole produzioneed esportazione; ma l'elettronica italiana ha iniziato a declinare negli anni '70 ed è scomparsa negli anni '90, possiamo continuare a comprare i nostri giochini a cuor leggero

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15823
  • Applausi 380
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #29 il: 15 Aprile 2018, 16:05:19 »
73 a tutti, concordo in tutto, dove c'è necessità di materie prime pregiate è meglio non farsi illusioni, quello che costa poco vuol dire che non è fatto allo stesso modo e qualche problema salta fuori, poi se l'sma funziona uguale perchè lo utilizziamo in vhf benissimo, costa poco e ne siamo pienamente soddisfatti,  se lo spillo è in ottone invece che rame berilio non è un problema se lo usiamo in casa... però ad esempio ho visto un trasformatore toroidale che a vista è perfetto, ben fatto ecc... ma come lo prendi in mano pesa la metà di quello che dovrebbe e non funziona, smonto e trovo la "magagna", l'avvolgimento è fatto in alluminio smaltato con lo smalto marrone, a vista sembra il classico rame smaltato e invece... ovviamente l'alluminio non si salda e la leggera ramatura che hanno usato per riuscire a saldare il cavetto all'avvolgimento non ha tenuto e il trasformatore si è fermato dopo poche ore di funzionamento, con un'anello crimpato l'ho riparato ma se aveva l'avvolgimento in rame era meglio, certamente più costoso ma anche molto più affidabile...  io stò aspettando il rimborso per i 5 LT1083, ogni tanto mando una mail di sollecito e il venditore risponde che stà provvedendo e devo aver pazienza, ok, ho pazienza da vendere e non mi costa nulla mandare una mail di sollecito al mese...
ps:per i 2sc1969 vale lo stesso discorso, a pochi centesimi è impossibile che sono la stessa cosa, anche a pochi euro il rischio fregatura è altissimo, ti rifilano il componente di pochi centesimi a costo e fregatura maggiorata,  poi se invece capita il venditore con i componenti di recupero funzionanti o dei cloni (ad esempio ti vendono dei 2sc2078 rimarchiati 2sc1969...) è sempre un rischio con dei componenti critici come i finali rf... comunque tirando le somme conviene comprare in cina componenti di prestazioni normali e spendere molto meno rispetto ai negozi e mercatini, per quanto riguarda pezzi di ricambio di apparati se non si vogliono sorprese bisogna rivolgersi ai canali di vendita ufficiali, della serie risparmiare dove si può ma non risparmiare per le cose importanti...

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 974
  • Applausi 79
    • Mostra profilo
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #30 il: 15 Aprile 2018, 21:12:10 »
Ciao a tutti.

Ho comprato su AliExpress circa un centinaio di prodotti diversi di componentistica elettronica, da singoli componenti a schedine pre-confezionate, e solo in un caso ho avuto materiale da cestinare (delle schedine regolatrici di tensione a 5V+3.3V che buttavano fuori sul ramo a 5V la stessa tensione data in ingresso). Nonostante gli scarti, sul totale ho comunque risparmiato una barcata di soldi.
Perfino i malfamati connettori RF sono buoni. Uso un sacco di SMA da C.S. nel range 0-500MHz e quelli cinesi sono perfetti. Ho preso dei set di convertitori SMA-BNC e SMA-N. Pesano metà di quelli di marca, quindi sono sicuramente fatti in economia. Ma i filetti sono perfetti, i diametri dei pin pure e il dielettrico, di qualunque cosa sia fatto rispetta perfettamente l'impedenza dato che all'analizzatore vettoriale appaiono come completamente trasparenti (come i connettori di marca).
Mi ricordo negli anni '70 e '80 i sudati risparmi spesi al banco dei negozi di elettronica con l'elenco dei resistori, condensatori ed altri componenti che non appena erano un po' esotici, finivano sempre con il commesso che scuoteva la testa come se gli avessi chiesto un pezzo di ricambio dello Shuttle.

Secondo me il problema con i cinesi non è che tirano fregature, ma che la maggior parte di volte, a prezzi stracciati, forniscono roba che va benissimo, basta capire cosa vada preso con cautela. Per l'hobbysta i cinesi sono una manna, anche se per le nostre economie lo sono un po' meno.

Ciaoo
Davide
👌

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #31 il: 16 Aprile 2018, 08:41:28 »
.....
ps:per i 2sc1969 vale lo stesso discorso, a pochi centesimi è impossibile che sono la stessa cosa, anche a pochi euro il rischio fregatura è altissimo, ti rifilano il componente di pochi centesimi a costo e fregatura maggiorata,  poi se invece capita il venditore con i componenti di recupero funzionanti o dei cloni (ad esempio ti vendono dei 2sc2078 rimarchiati 2sc1969...) è sempre un rischio con dei componenti critici come i finali rf... comunque tirando le somme conviene comprare in cina componenti di prestazioni normali e spendere molto meno rispetto ai negozi e mercatini, per quanto riguarda pezzi di ricambio di apparati se non si vogliono sorprese bisogna rivolgersi ai canali di vendita ufficiali, della serie risparmiare dove si può ma non risparmiare per le cose importanti...

Sono assolutamente daccordo, io sti benedetti 2sc li ho comprati per pura curiosità, ho speso 1,5€ alla fine giusto per "vedere l' effetto che fa".
Certo è che vedere annunci che parlano dello stesso componente originale al prezzo di 40€ l' uno mi da però l' idea di approfittarsi un po della situazione...

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #32 il: 24 Aprile 2018, 08:38:08 »
Giusto per curiosità...

2SC945 (sempre cinese)


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15823
  • Applausi 380
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #33 il: 24 Aprile 2018, 22:31:53 »
Giusto per curiosità...

2SC945 (sempre cinese)


73 a tutti, ok, ma hai provato a montare i transistor e vedere quanta potenza hai? il multimetro indica il guadagno in corrente continua, si usa per una valutazione di massima e capire se i transistor sono buoni ma non vai molto oltre,  per l'rf la cosa più semplice è provarli alla frequenza di lavoro e nel caso dei finali rf con il corretto pilotaggio, quindi sono da montare su un'apparato cavia se non si vuole rischiare l'apparato costoso da riparare, ad esempio con i driver o in lineari dove un'autooscillazione porta a grossi danni, meglio provare i transistor singolarmente su un piccolo lineare per non correre rischi...

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #34 il: 25 Aprile 2018, 08:44:12 »
No chiaro che non ho provato ! Questo ultimo era un general purpose che si usa nei cb per amplificare piccoli segnali. Penso tu lo conosca meglio di me. Chiaro che quello è l' hfe e che se sali un po di frequenza e di corrente quel numerino crolla, però potrebbe valere come dato di partenza !
Devo ripristinare la potenza in SSB del mio intek echo e penso che potrebbe essere il TR dell' ALC (oppure semplicemente il trimmer) Sto aspettando il 2sc1675 che lo pilota, quando arriva proverò a capire se questi "affari" cinesi sono buoni o è solo fuffa...
(Sinceramente ancora non ho capito come fanno ad ottenere hfe statici così elevati, troppo drogaggio ? troppo poco ?  :rool:)

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #35 il: 28 Aprile 2018, 16:04:50 »
AGGIORNAMENTO:
Avevate ragione ad essere scettici !  :rool: Ho provato un paio di 2sc1969 sostituendo il finale del mio connex4000, dei veri schifosi bidoni...  :down:
Neanche 200mW !  :mrgreen:  Rimesso subito il suo e buttati nel secchio i cinesi.
« Ultima modifica: 28 Aprile 2018, 16:22:37 da TW 71 »

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23211
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #36 il: 28 Aprile 2018, 16:29:22 »
AGGIORNAMENTO:
Avevate ragione ad essere scettici !  :rool: Ho provato un paio di 2sc1969 sostituendo il finale del mio connex4000, dei veri schifosi bidoni...  :down:
Neanche 200mW !  :mrgreen:  Rimesso subito il suo e buttati nel secchio i cinesi.

NON ERAVAMO SCETTICI.............. ???.............  ERAVAMO SICURI............. :dance:................ VISTO CHE CHE CI ABBIAMO RIMESSO IL QLO GIA PRIMA.... :sfiga: :sfiga:

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #37 il: 28 Aprile 2018, 16:32:42 »
 :mrgreen: I transistor cinesi sono come il matrimonio, tutti ti dicono lascia perdere ma se non ti sposi non lo sai in quale casino ti vai a cacciare...  :mrgreen: :mrgreen:


Gli ho scritto:

Hello, I knew these components was not the same like real 2sc1969 but I hoped they were almost similar. But this components are only a stupid fake thinks. the unique place where they have to stay is the garbage.
Stay well.

Stay well è il tocco di classe romanesco tipo "stay in the bell" = stai in campana !  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
« Ultima modifica: 28 Aprile 2018, 17:44:56 da TW 71 »

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3222
  • Applausi 147
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #38 il: 28 Aprile 2018, 19:04:03 »
:up: :up: :up:
Ha ragione HAFRICO....solo sul campo di battaglia si vedono i veri soldati! ;) ;)

Come volevasi dimostrare.... :sfiga:
A suo tempo avevo postato così..... ;) ;) ;)
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #39 il: 02 Maggio 2018, 16:03:33 »
Ad onor del vero aggiungo che ho sostituito 2 2sc945 (con stessi ma cinesi) che nel mio connex4000 erano andati e fino ad ora stanno funzionando bene. Speriamo che almeno quelli non siano fregature... :rool:

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3222
  • Applausi 147
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #40 il: 02 Maggio 2018, 20:41:52 »
 :up:
A si,certo.....stranamente son quelli più performanti e particolari,che sono delle ciofeche.... :sfiga: :sfiga:
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #41 il: 03 Maggio 2018, 08:09:39 »
:up:
A si,certo.....stranamente son quelli più performanti e particolari,che sono delle ciofeche.... :sfiga: :sfiga:

Vero purtroppo... Ma per fortuna non mi hanno fatto spendere troppo...

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #42 il: 03 Maggio 2018, 10:19:10 »
Il venditore mi ha chiesto di rimandarglieli   :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: Secondo lui debbo spendere 20€ di spese postali per rimandargli 5 pezzetti di plastica pagati 1,4€ !! Simpaticissimo....

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 17933
  • Applausi 117
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #43 il: 04 Maggio 2018, 09:42:37 »
Il venditore mi ha chiesto di rimandarglieli   :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: Secondo lui debbo spendere 20€ di spese postali per rimandargli 5 pezzetti di plastica pagati 1,4€ !! Simpaticissimo....

si la cosa ridicola, è proprio questa.
Ma diventa ridicola per il nostro sistema postale. Che è ridicolo.
Perchè i cinesi, ti danno una garanzia totale.
Ma se poi il nostro servizio postale è costosissimo, gli occhi a mandorla non possono farci nulla.
Non ti stò a raccomantare le mie disavventure, perchè ci sarebbe da mettere una bomba prima alla nostra gestione postale/doganale.
E poi lanciare un'atomica oltre oceano.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #44 il: 04 Maggio 2018, 10:45:02 »
si la cosa ridicola, è proprio questa.
Ma diventa ridicola per il nostro sistema postale. Che è ridicolo.
Perchè i cinesi, ti danno una garanzia totale.
Ma se poi il nostro servizio postale è costosissimo, gli occhi a mandorla non possono farci nulla.
Non ti stò a raccomantare le mie disavventure, perchè ci sarebbe da mettere una bomba prima alla nostra gestione postale/doganale.
E poi lanciare un'atomica oltre oceano.

Assolutamente daccordo. Forse dirò una eresia ma escludendo la "sola" (alla romana !) che mi ha rifilato il tizio dei 2sc1969, quando ho avuto problemi si sono sempre offerti di rimborsare/rimandare. Ultima "disavventura" pochi giorni fa su Amazon, avevo comprato un prova transistor (7.6€) che non mi è mai arrivato e dopo tre giorni che li ho contattati mi hanno rimborsato tutto.
Il problema vero sono le poste italiane perchè la roba viene spedita ed arriva. Poi si "perde" (rubano) inspiegabilmente. Io sto un po in apprensione perchè ho ordinato un piccolo oscilloscopio digitale da 2Mhz a 35€ e visto che fine ha fatto quel prova transistor...

E comunque almeno i 2sc945 che avevo ordinato sembra siano buoni, adesso l' intek esce giusto sia in AM che in SSB ed ho sostituito pure il TR di modulazione come descritto sulle modifiche sparse qua e la sulla rete. Prossimo passo riparare la scheda echo che a seguito del famoso fulmine era defunta anche essa...

Debbo ringraziarvi per le dritte che ho trovato su questo sito. Siete un pozzo di informazioni utili !

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #45 il: 16 Maggio 2018, 12:19:02 »
L' oscilloscopio digit. ancora non è arrivato  :( In compenso mi sono arrivati sti cosi che secondo loro dovrebbero essere BF240:




 8O  :-D
« Ultima modifica: 16 Maggio 2018, 12:21:47 da TW 71 »

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15823
  • Applausi 380
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #46 il: 16 Maggio 2018, 21:52:51 »
L' oscilloscopio digit. ancora non è arrivato  :( In compenso mi sono arrivati sti cosi che secondo loro dovrebbero essere BF240:




 8O  :-D

73 a tutti, ok, sembra che lo strumento ha trovato un'altro bidone ma hai provato il transistor alla vecchia maniera cioè con il tester tra i piedini o montando il transistor in un circuito di prova? a volte capita che quel tipo di provatransistor indica lucciole per lanterne e i transistor sono perfetti, a me capita con i transistor darlinton e transistor al germanio, alcuni li identifica correttamente mentre con altri no e non bisogna fidarsi ciecamente, quando non corrisponde con due tipi di strumenti differenti è ufficialmente un bidone o guasto ma a volte sono capitati transistor che sotto tensione si guastano mentre con il multimetro funzionano e quindi l'unica prova sicura è sostituirli, quando parliamo di transistor nuovi bisogna comunque provare perchè non hai mai la certezza assoluta che un provatransistor riesce ad identificarlo correttamente...

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #47 il: 17 Maggio 2018, 09:07:33 »
73 a tutti, ok, sembra che lo strumento ha trovato un'altro bidone ma hai provato il transistor alla vecchia maniera cioè con il tester tra i piedini o montando il transistor in un circuito di prova? a volte capita che quel tipo di provatransistor indica lucciole per lanterne e i transistor sono perfetti, a me capita con i transistor darlinton e transistor al germanio, alcuni li identifica correttamente mentre con altri no e non bisogna fidarsi ciecamente, quando non corrisponde con due tipi di strumenti differenti è ufficialmente un bidone o guasto ma a volte sono capitati transistor che sotto tensione si guastano mentre con il multimetro funzionano e quindi l'unica prova sicura è sostituirli, quando parliamo di transistor nuovi bisogna comunque provare perchè non hai mai la certezza assoluta che un provatransistor riesce ad identificarlo correttamente...

Interessante sta cosa che dici. Mi sono fidato ciecamente dell' apparecchietto perchè ho misurato con lo stesso una ventina di transistors diversi ricevendo per tutti una lettura congruente (compreso un paio rotti). Visto che questo BF è un "normale" NPN pensavo valesse lo stesso ragionamento. Oggi lo proverò anche con il testerino e vediamo cosa esce fuori.
Grazie della info.

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3222
  • Applausi 147
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #48 il: 17 Maggio 2018, 11:46:30 »
 :-\
Sono daccordo con r5000,la conferma l'avrai solamente montando i componenti sul loro circuito originale,da riparare.
Una volta,dicevano:"il miglior provavalvole,è il televisore stesso...o la radio....).
73
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 222
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Ebbene si, ci sono cascato pure io Transistors cinesi...
« Risposta #49 il: 18 Maggio 2018, 11:20:12 »
:-\
Sono daccordo con r5000,la conferma l'avrai solamente montando i componenti sul loro circuito originale,da riparare.
Una volta,dicevano:"il miglior provavalvole,è il televisore stesso...o la radio....).
73

Sono daccordo anche io in linea di massima, ma se anche il tester mi dice che invece di un NPN è un PNP !! La cosa si fa complicata...  :rool: